rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Economia

Roadshow per le imprese locali interessate a investire in Russia

“Federazione Russa: nuovi modelli di cooperazione e proposte di investimento” è il tema del roadshow organizzato a Brindisi per il 26 maggio, nell’ambito di una iniziativa nazionale di Confindustria e Istituto Commercio estero

BRINDISI – “Federazione Russa: nuovi modelli di cooperazione e proposte di investimento” è il tema del roadshow organizzato a Brindisi per il 26 maggio, nell’ambito di una iniziativa nazionale di Confindustria e Istituto Commercio estero,  unica tappa pugliese delle tre individuate per il Centro-Sud. L’evento si svolgerà presso il salone di Confindustria Brindisi al settimo piano del civico 53 di corso Garibaldi.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di presentare alle aziende italiane il nuovo corso dell’economia russa e, in particolare, i più significativi progetti di investimento che le regioni economicamente più sviluppate e aperte ai capitali stranieri hanno lanciato negli ultimi mesi. Il roadshow avrà inizio alle 10 dopo la registrazione dei partecipanti prevista per le 9,30.

Il programma. Saluti introduttivi di Giuseppe Marinò, presidente Confindustria Brindisi, e Niccolò Fontana, primo consigliere commerciale Ambasciata d’Italia a Mosca. Quindi le comunicazioni. A partire da “Economia della Federazione Russa: andamento e prospettive di sviluppo future”, Pier Paolo Celeste, direttore Agenzia Ice Mosca. Seguirà “Le nuove linee guida di politica economica e il programma di Import Substitution”, di Egor Bronnikov, vice direttore Dipartimento Paesi Europei, America del Nord e Organismi Internazionali del  Ministero dello Sviluppo Economico Federazione Russa.

Si passerà poi alla tavola rotonda su “I progetti di Investimento prioritari delle Regioni russe”, modera Pier Paolo Celeste, con Vadim Tretyakov, consigliere del governatore della Regione di Sverdlovsk , Insaf Galiev,  amministratore del cluster metalmeccanico della Repubblica di Tatarstan, Anatoly Lobko, direttore Agenzia investimenti della Regione di Chelyabinsk, Igor Korotkiy, direttore esecutivo dell'Agenzia per l'Attrazione degli Investimenti della Regione di Samara, e Yulia Kireicheva, Agenzia per l'Attrazione di Investimenti della Regione di Penza.

Previsti di seguito il focus sul “Contratto di Investimento”, con Vittorio Maiorana, responsabile Desk Fair Trade e Proprietà Intellettuale; “Strumenti finanziari a supporto degli Investimenti italiani in Russia” con un Rappresentante del Gruppo Cdp; “Esempio di investimento italiano nella Federazione Russa”, con Giacomo Zeni, direttore generale Fondital . dalle 12 alle 13.30 possibilità di incontri individuali con i relatori finalizzati all’approfondimento delle rispettive presentazioni e dei singoli progetti di investimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roadshow per le imprese locali interessate a investire in Russia

BrindisiReport è in caricamento