rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Economia

La barca c'è, ma Lapo Elkann non si vede

BRINDISI – Se un paio di settimane fa vi era la certezza che la barca non avesse ancora preso a bordo gli ospiti, che attendevano a Corfù, questa volta, al ritorno a Brindisi, qualche sospetto che Lapo Elkann sia nei paraggi è legittimo. Il panfilo “Dionea” infatti è di nuovo in sosta alla banchina Dogana, su Lungomare Regina Margherita, e questa volta non per tornare in Egeo (la prima crociera aveva come meta Rodi), bensì la gettonatissima Croazia.

BRINDISI ? Se un paio di settimane fa vi era la certezza che la barca non avesse ancora preso a bordo gli ospiti, che attendevano a Corfù, questa volta, al ritorno a Brindisi, qualche sospetto che Lapo Elkann sia nei paraggi è legittimo. Il panfilo ?Dionea? infatti è di nuovo in sosta alla banchina Dogana, su Lungomare Regina Margherita, e questa volta non per tornare in Egeo (la prima crociera aveva come meta Rodi), bensì la gettonatissima Croazia.

Lo yacht ha fatto rifornimento non solo di carburante, ma anche di cibo e vini di alta qualità per una cambusa fuori portata per i comuni mortali. L?assistenza anche questa volta è del broker Jlt, ma in agenzia nessuno parla, neppure per dire che la barca è vuota. E infatti forse lo era stamani, ma non lo sarà al momento di riprendere il mare. Lapo Elkann e i suoi amici forse sono andati in giro a fare conoscenza con la Valle d?Itria ed il Salento, come tanti altri personaggi di primo piano della finanza, dell?impresa e dello spettacolo che li hanno preceduti anche questa estate.

?Dionea?, che è stato varato nel 1962 dal cantiere Felszegi di Muggia, è stato ristrutturato nel 2003 come yacht di lusso, appartiene ad una società di charter, è lungo 50,50 metri e largo 7,40 per 308 tonnellate di stazza. Per la cronaca, non è una barca superveloce (fa i 15 nodi), e consuma circa 300 litri di gasolio all?ora. Può ospitare 12 persone, ma al suo fascino da ?strip? di Corto Maltese unisce gli ultimi gadget che accompagnano le vacanze di lusso:  jet ski,  windsurf,  tender 115, Banana boat, waterski, donut, snorkeling.

A fare compagnia allo yacht, stamani anche il ?veliero? del Club Mediterranée, ?Club Med 2?, una delle navi da crociera che per l?estate 2010 hanno programmato soste a Brindisi.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La barca c'è, ma Lapo Elkann non si vede

BrindisiReport è in caricamento