La Malaysia acquista 20 Atr 72-600

ROMA - Atr e la compagnia di bandiera malese, Malaysia Airlines, hanno firmato ieri un contratto per l’acquisto di 20 Atr 72-600 e l’opzione di ulteriori 16. La firma di questo nuovo contratto fa seguito a un memorandum of understanding annunciato dalla compagnia aerea lo scorso dicembre. Con la firma di ieri, la Malaysia Airlines porta a 42 il numero di Atr 72 acquistati dal 2007 ad oggi.

ATR-72 con la livrea di Firefly

ROMA - Atr e  la compagnia di bandiera malese, Malaysia Airlines, hanno firmato ieri un contratto per l’acquisto di 20 Atr 72-600 e l’opzione di ulteriori 16. La firma di questo nuovo contratto fa seguito a un memorandum of understanding annunciato dalla compagnia aerea lo scorso dicembre. Con la firma di ieri, la Malaysia Airlines porta a 42 il numero di Atr 72 acquistati dal 2007 ad oggi.

La flotta della Malaysia Airlines conta, ad oggi, 22 Atr 72-500, operati dalle sue controllate  Firefly (12) e MasWings (10), entrambe in forte espansione. L’introduzione di questi nuovi aerei, che sono i primi Atr-600 ad essere stati selezionati per il mercato regionale malese, in forte crescita, consoliderà la posizione di Firefly e MasWings sul mercato di riferimento confermando la Malaysia Airlines come uno dei maggiori operatori di Atr in Asia. Le consegne inizieranno a partire dalla metà di quest’anno.

L’arrivo di questi nuovi Atr 72-600 permetterà alla Malaysia Airlines di aumentare ulteriormente la propria offerta regionale, aggiungendo nuove tratte e frequenze alla propria rete mondiale. Il nuovo Atr 72-600 vanta le più recenti innovazioni in termini di comfort del passeggero, con la cabina  Armonia disegnata da Giugiaro, allestita con nuove poltrone dalla linea slim, cappelliere più spaziose ed una illuminazione a Led.

Oltre ai 22 Atr 72-500 operati da Firefly e MasWings, la Malaysia Airlines ha anche una flotta di oltre 100 tra A330, A380, B737, B747 e B777 a medio e lungo raggio. La Malaysia Airlines, da poco membro dell’alleanza Oneworld, opera voli su Asia,  Australia, Medio Oriente, Europa e Costa Occidentale degli Stati Uniti. Atr, società controllata pariteticamente da due tra i principali player europei nel settore aeronautico, Alenia Aermacchi ( Gruppo Finmeccanica) e Eads, ha il suo quartier generale a Tolosa in Francia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

Torna su
BrindisiReport è in caricamento