rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Economia

La task force della Regione Puglia incontra Tecnimont per il caso Brindisi

BARI - Convocato, per domani, 28 giugno alle ore 12, , presso l'Assessorato allo Sviluppo economico, l'incontro tra la Task Force regionale (Comitato regionale per il monitoraggio del sistema economico produttivo e delle aree di crisi) e la società Tecnimont in relazione al paventato rischio della chiusura della sede di Brindisi della società.

BARI - Convocato, per domani, 28 giugno alle ore 12, , presso l'Assessorato allo Sviluppo economico, l'incontro tra la task force regionale (Comitato regionale per il monitoraggio del sistema economico produttivo e delle aree di crisi) e la società Tecnimont in relazione al paventato rischio della chiusura della sede di Brindisi della società.

Ne dà notizia la vice presidente della Giunta, Loredana Capone. Della questione si erano interessati nei giorni scorsi anche il sen. Salvatore Tomaselli e il consigliere Euprepio Curto che, ovviamente unitamente ai laboratori interessati, saranno puntualmente informati dell'esito dell'incontro. Nel centro di progettazione Tecnimont di Brindisi operano 66 ingegneri e tecnici altamente specializzati in impianti chimici.

Contestualmente all'incontro in sede di task force, i lavoratori della Tecnimont di Brindisi daranno vita ad un sit-in pacifico presso gli uffici della Regione Puglia in Corso Sonnino. I lavoratori protesteranno contro la direzione aziendale Tecnimont che intende chiudere la sede di Brindisi dal 30 di settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La task force della Regione Puglia incontra Tecnimont per il caso Brindisi

BrindisiReport è in caricamento