Economia

Le Pmi dell'aerospazio volano all'Air Show di Farnborough

BARI - Dopo l’ILA di Berlino, la Regione Puglia, Assessorato allo Sviluppo Economico, con il supporto operativo dello Sprint, e il Distretto Aerospaziale Pugliese, porteranno alla 47esima edizione dell’International Airshow di Farnborough, che si svolgerà dal 19 al 25 luglio prossimi, un gruppo di aziende regionali. Rilevante nella missione la presenza di imprese brindisine.

Loredana Capone

BARI - Dopo l'ILA di Berlino, la Regione Puglia, Assessorato allo Sviluppo Economico, con il supporto operativo dello Sprint, e il Distretto Aerospaziale Pugliese, porteranno alla 47esima edizione dell'International Airshow di Farnborough, che si svolgerà dal 19 al 25 luglio prossimi, un gruppo di aziende regionali. Rilevante nella missione la presenza di imprese brindisine.

La vice presidente della Regione Puglia e assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone, che accompagnerà le imprese e il Distretto all'Airshow ha dichiarato che "l'aerospazio è diventato, per la nostra economia, un settore di punta. Negli ultimi due anni, tra la partecipazione ad eventi internazionali di settore e l'organizzazione di missioni, la Regione ha organizzato 11 iniziative e raccolto enormi risultati. Nel biennio 2008-2009, le esportazioni dell'aerospazio sono cresciute complessivamente del 42%, mentre altri segnali altrettanto incoraggianti arrivano con i primi dati del 2010".

"La vetrina di Farnborough - ha continuato lavice presidente - è importantissima per la Puglia, se si considera che il valore delle esportazioni del settore aerospaziale verso il Regno Unito, in un anno di grande crisi come il 2009, ci ha portato ad un risultato pari a 25,8milioni di euro, in crescita del 9,7% rispetto al 2008. A Farnborough portiamo una delle più belle immagini della Puglia: il dinamismo delle nostre imprese che cooperano attraverso il Distretto e fanno rete con gli altri distretti nazionali".

L'Airshow si presenta come un'irrinunciabile vetrina dedicata alle tecnologie, alle innovazioni e alle tendenze dei settori aeronautico e aerospaziale. La più recente edizione, svoltasi nel 2008, ha fatto registrare un straordinario risultato sia in termini di espositori, con la partecipazione di circa 1.400 operatori provenienti da oltre 50 Paesi, sia in termini di visitatori, con la presenza di 70 delegazioni e di quasi 300 mila visitatori, di cui la metà operatori del settore.

La Puglia sarà presente a Farnborough con un proprio spazio espositivo di 150 mq, per presentare agli operatori e alle istituzioni i livelli di specializzazione, affidabilità e competitività raggiunti recentemente dal sistema aerospaziale pugliese. A questo scopo, lo SPRINT Puglia, con la collaborazione dell'Ente Fiera, dell'Ambasciata d'Italia a Londra e dell'Ambasciata del Canada in Italia, si è attivato per organizzare un'agenda di incontri tra gli imprenditori pugliesi e delegazioni di operatori francesi, inglesi e canadesi.

La delegazione delle Pmi organizzata dal Distretto Aerospaziale Pugliese è ancora una volta nutrita e qualificata. Hanno accettato l'invito formulato dalla Regione Puglia a partecipare all'evento: AGE, Comer Calò, Demas, Giannuzzi, Gielle, GSE industria aeronautica, Helitec, Processi Speciali, Rav. Giuseppe Acierno, presidente del DAP, curerà a Farnborough una dettagliata presentazione del distretto. "La partecipazione pugliese al salone - ha dichiarato Acierno - conferma la vocazione internazionale del distretto aerospaziale e la capacità delle pmi di stare su mercati che offrono grandi opportunità".

"In un momento di crisi internazionale - ha proseguito Acierno - le strategie aziendali cambiano ed in questo le pmi pugliesi hanno dimostrato di essere reattive e costanti. Oggi, a meno di due anni dalla prima missione del distretto, possiamo continuare a confermare di aver fatto le scelte giuste. Oramai siamo prossimi a licenziare, d'intesa con lo Sprint Puglia, il programma del 2011 che sarà ancora più ambizioso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Pmi dell'aerospazio volano all'Air Show di Farnborough

BrindisiReport è in caricamento