rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Legge 188, lettera Cgil in prefettura

BRINDISI - Anche la Cgil di Brindisi in campo per il ripristino della legge 188 contro le dimissioni in bianco dei lavoratori. Alla giornata di mobilitazione nazionale partecipa anche la Camera del lavoro di Brindisi che con il suo segretario Michela Almiento consegna in prefettura una lettera di adesione alla campagna nazionale da parte delle donne promotrici dell’appello “188 firme per la legge 188”.

BRINDISI - Anche la Cgil di Brindisi in campo per il ripristino della legge 188 contro le dimissioni in bianco dei lavoratori. Alla giornata di mobilitazione nazionale partecipa anche la Camera del lavoro di Brindisi che con il suo segretario Michela Almiento consegna in prefettura una lettera di adesione alla campagna nazionale da parte delle donne promotrici dell'appello "188 firme per la legge 188".

"E' un appello al ministro Fornero - scrivono - che vuole attraversare l'Italia intera da Nord a Sud. E' tempo che il governo impegnato nella riforma del mercato del lavoro si faccia carico anche di questa situazione eliminando forme di sfruttamento che vengono applicate solo a discapito del lavoratore", dice la segretaria della Cgil di Brindisi.

In tempi in cui si parla tanto di articolo 18 c'è anche questo tema particolarmente scottante. Quello relativo alle dimissioni in bianco che le lavoratrici soprattutto, vengono chiamate a sottoscrivere all'atto della firma di un contratto di lavoro.

"Spesso accade che i lavoratori vengano assunti con determinate caratteristiche e consentano alle aziende di fruire di incentivi per un certo periodo di tempo. Una volta terminati gli incentivi però basta inserire una data sul modulo di dimissioni in bianco e il lavoratore viene licenziato anche se sembra che si sia dimesso. Mi sembra - conclude Michela Almiento - che anche questa sia una forma di sfruttamento del lavoratore".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge 188, lettera Cgil in prefettura

BrindisiReport è in caricamento