menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liquidazione semestrale dal 12 giugno per 3561 edili

BRINDISI - La Cassa Edile di Brindisi, dopo la erogazione del “Premio Ape” (Anzianità Professionale Edile) avvenuta nei primi giorni di maggio, a favore dei lavoratori che avevano maturato 2.100 ore lavorative ordinarie, ha predisposto la liquidazione semestrale, attinente ai trattamenti economici contrattuali di settore per le ferie e la gratifica natalizia (13° mensilità).

BRINDISI - La Cassa Edile di Brindisi, dopo la erogazione del "Premio Ape" (Anzianità Professionale Edile) avvenuta nei primi giorni di maggio, a favore dei lavoratori che avevano maturato 2.100 ore lavorative ordinarie, ha predisposto la liquidazione semestrale, attinente ai trattamenti economici contrattuali di settore per le ferie e la gratifica natalizia (13° mensilità). Dal prossimo 12 giugno, infatti, la Cassa Edile bonificherà un importo complessivo di ? 2.400.000,00 a 3561 lavoratori iscritti e per i quali le imprese edili, mese per mese, hanno provveduto ai relativi versamenti, che vengono "accantonati" e semestralmente erogati. Il pagamento con inizio da sabato 12 giugno avverrà con il consueto bonifico domiciliato postale, sistema che agevola il lavoratore, in quanto l'importo delle proprie spettanze è riscuotibile presso qualsiasi ufficio postale italiano, presentandosi con un documento di identità ed il codice fiscale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Vaccini anti Covid: in campo anche gli odontoiatri pugliesi

  • Emergenza Covid-19

    Covid. Sindaco infermiere in prima linea per somministrare i vaccini

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento