Economia

Macchia eletto nuovo segretario generale della Cgil brindisina

Antonio Macchia è il nuovo segretario generale della Cgil di Brindisi. Macchia succede a Michela Almiento.  Il nuovo segretario è stato eletto questa mattina dall’assemblea generale della Camera del Lavoro Territoriale

BRINDISI - Antonio Macchia è il nuovo segretario generale della Cgil di Brindisi. Macchia succede a Michela Almiento.  Il nuovo segretario è stato eletto questa mattina dall’assemblea generale della Camera del Lavoro Territoriale, convocata alla presenza del segretario generale della Cgil pugliese, Pino Gesmundo.Michela Almiento resta al lavoro in Cgil: da alcuni mesi è stata infatti eletta segretario dello Spi provinciale, il sindacato dei pensionati. A lei è andato il ringraziamento e il saluto di tutto il gruppo dirigente per il lavoro svolto nei sei anni trascorsi alla guida Camera del Lavoro della provincia di Brindisi.

Antonio Macchia ha iniziato il suo percorso sindacale giovanissimo: nel 1989, come delegato aziendale in una struttura sanitaria in provincia di Torino, quindi l'elezione a delegato nella Asl di Brindisi. Dal 2001 è stato coordinatore del comparto Sanità pubblica e privata della Funzione Pubblica Cgil, sino al 2007 quando è entrato a far parte della segreteria della categoria, della quale è stato eletto segretario generale nel 2010. Le vertenze industriali, il rafforzamento del sindacato nel territorio e la prossima campagna referendaria della Cgil alcuni degli impegni richiamati dal neo eletto segretario nella sua relazione programmatica.

A Macchia è andato l’augurio di buon lavoro da parte di Pino Gesmundo: “Brindisi è un territorio che deve affrontare la sfida della sostenibilità ambientale di alcuni strategici insediamenti industriali, tema diffuso nella nostra regione. A Brindisi come nelle altre province la Cgil sarà in campo nei prossimi mesi per un lavoro vertenziale e di proposta che muove i suoi passi dalle piattaforme elaborate a livello territoriale e che sono parte della più ampia piattaforma elaborata dalla Cgil Puglia e che presenteremo ai nostri iscritti, alle istituzioni e alle altre parti sociali nel prossimo gennaio. A Macchia non mancherà il sostegno della segreteria regionale e dei compagni della Camera del lavoro che lo hanno eletto a larghissima maggioranza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macchia eletto nuovo segretario generale della Cgil brindisina

BrindisiReport è in caricamento