rotate-mobile
Economia

Vertenze Sanitaservice: assemblea e sciopero proclamati dalla Uil Fpl

La sigla sindacale chiede un incontro al commissario straordinario dell'Asl Brindisi, in presenza dell'amministratore unico della partecipata

BRINDISI - La Uil Fpl Brindisi organizza un’assemblea davanti alla sede della Direzione generale dell’Asl Brindisi per lunedì 27 marzo, dalle ore 9 alle 12, e contestualmente chiede un incontro al commissario straordinario dell’azienda sanitaria, Giovanni Gorgoni, in presenza anche dell’amministratore unico della Sanitaservice, Francesco Zingarello.

“Alla luce degli ultimi avvenimenti riguardanti il futuro e le innumerevoli denunce della Asl Br e della partecipata Sanitaservice, nonostante tutti gli incontri, i solleciti e le assemblee effettuate fino ad oggi, questa organizzazione sindacale – si legge in una nota a firma del segretario generale della Uil Fpl, Gianluca Facecchia - si vede nuovamente costretta a denunciare la più totale disattenzione di questa Direzione Generale alla risoluzione delle vertenze che affliggono la Asl di Brindisi e la partecipata in House Sanitaservice.

“Nonostante la proclamazione delle assemblee previste per giorno 27 marzo presso la Direzione Generale e lo sciopero previsto per il 19 aprile presso la stessa sede, questa organizzazione – prosegue Facecchia - vuole specificare e sottolineare che nonostante la disponibilità da parte dell’ amministratore Unico nell’accogliere, ascoltare i problemi e le risultanze della presente , non è una figura che ha facoltà ne potere per risolvere i tanti problemi che della Asl di Brindisi ne di Sanitaservice; problemi che devono essere necessariamente condivisi e trattati solo ed esclusivamente dalla proprietà, la quale ad oggi ribadiamo, è completamente assente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenze Sanitaservice: assemblea e sciopero proclamati dalla Uil Fpl

BrindisiReport è in caricamento