Lunedì, 27 Settembre 2021
Economia

Sciopero del trasporto pubblico: ecco le modalità di svolgimento

Nel Brindisino, lunedì 8 febbraio, incrocieranno le braccia i dipendenti delle società Stp e Ferrovie Sud Est

Le segreterie provinciali dei sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Faisa-Cisal, Ugl-Fna  chiariscono le modalità con cui si svolgerà lo sciopero nazionale del traporto pubblico in programma lunedì 8 febbraio, dalle ore 8 alle 12, per ragioni legate al mancato rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro autoferrotranvieri internavigatori (Mobilità Tpl). Nel Brindisino incroceranno le braccia i lavoratori delle società Stp e Ferrovie Sud Est. 

Trasporto urbano

Personale viaggiante (autobus, vapoettti): 4 ore del giorno 8 febbraio 2021 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 nel rispetto delle fasce di garanzia aziendali. Personale connesso e funzionale al servizio di mobilità delle persone (biglietterie, ecc.): 4 ore del giorno 8 febbraio 2021 con la medesima articolazione degli addetti di esercizio. Impianti fissi: e ultime due ore per turno. Restante personale non direttamente connesso alla mobilità delle persone: ultime quattro ore del turno del giorno 8 febbraio 2021 

Trasporto extraurbano 

Personale viaggiante (autobus e ferrovie concesse): 4 ore del giorno 8 febbraio 2021 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 nel rispetto delle fasce di garanzia aziendali  Le fasce di garanzia prescritte sono dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 12:30 alle ore 15:30.  L’astensione dal lavoro avverrà nel rispetto delle prescritte fasce di garanzia e durante astensione saranno garantite le prestazioni dei Servizi Minimi indispensabili così come previste dalle leggi, dai regolamenti e dagli accordi vigenti.  Le su indicate modalità di attuazione dello sciopero sono conformi alla disciplina di settore e inviate nel pieno rispetto dei termini di preavviso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto pubblico: ecco le modalità di svolgimento

BrindisiReport è in caricamento