menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Prodotti bio

Prodotti bio

"Mostra Mercato Bio" a Ostuni

OSTUNI - Dopo il grande successo delle precedenti giornate della “Mostra Mercato Bio”, campagna cofinanziata dalla Regione Puglia, l’Ati “Puglia Natura Bio” replica l’iniziativa nella piazza di Ostuni domani, sabato 22 settembre, in piazzetta S.Oronzo. L’obiettivo è di promuovere la cultura del mangiar sano e la filiera corta del biologico in Puglia.

OSTUNI - Dopo il grande successo delle precedenti giornate della "Mostra Mercato Bio", campagna cofinanziata dalla Regione Puglia, l'Ati "Puglia Natura Bio" replica l'iniziativa nella piazza di Ostuni domani, sabato 22 settembre, in piazzetta S.Oronzo. L'obiettivo è di promuovere la cultura del mangiar sano e la filiera corta del biologico in Puglia.

Obiettivo che la Cia (Confederazione italiana agricoltori) di Puglia (in qualità di capofila) insieme al Consorzio Puglia Natura (Consorzio per la valorizzazione delle produzioni tipiche e biologiche pugliesi) intende raggiungere con l'Associazione temporanea di imprese "Puglia Natura".

Il progetto prevede: la realizzazione di 15 Mercatini Bio, per accorciare le distanze tra produttori e consumatori; la creazione di una rete di Spacci Bio per privilegiare forme di filiera corta quale il Gruppo di Acquisto Solidale, espressione di consumo responsabile e ecosostenibile; e una serie di momenti informativi (Informa Bio) sul mondo del biologico per sviluppare la cultura e la valorizzazione dell'agricoltura biologica e del "mangiar sano".

Lo scopo è quello di dare un forte impulso alla commercializzazione ed alla promozione dei prodotti da agricoltura biologica da filiera corta (prodotti a km 0) su tutto il territorio regionale, e vede come partner anche l'associazione di promozione sociale "Eco Bio Equo" (che, insieme a Puglia Natura e Arci - Puglia, ha costituito il Gas "Io mangio Bio") e l'Associazione per l'agricoltura biologica Ana Bio che, in partenariato con la Cia (di cui è diretta emanazione) sostiene su tutto il territorio nazionale i produttori che seguono questa pratica.

Oltre alla vendita di prodotti agroalimentari biologici a km. 0, nel corso della iniziativa ci sarà spazio per l'animazione per piccoli e grandi consumatori. Numerose saranno le aziende che esporranno i loro prodotti biologici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento