menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimiliano Oggiano

Massimiliano Oggiano

Natale senza stipendio per 120 famiglie

BRINDISI - Se durante il periodo natalizio non si lavora, non si percepisce neanche lo stipendio: i 120 lavoratori dell'associazione temporanea di impresa tra le cooperative "San Bernardo” e "Lavoro e progresso 93”, che per conto del Comune di Brindisi gestiscono il servizio di assistenza ai bambini portatori di handicap, hanno trovato sotto l'albero un panettone indigesto. Cgil-Cisl e Uil, ma anche il capogruppo de "La Puglia prima di tutto”, Massimiliano Oggiano, chiedono l'intervento immediato dell'assessore ai Servizi sociali Marika Rollo.

BRINDISI - Se durante il periodo natalizio non si lavora, non si percepisce neanche lo stipendio: i 120 lavoratori dell'associazione temporanea di impresa tra le cooperative "San Bernardo" e "Lavoro e progresso 93", che per conto del Comune di Brindisi gestisce il servizio di assistenza scolastica ai bambini portatori di handicap, hanno trovato sotto l'albero un panettone indigesto. Cgil-Cisl e Uil, ma anche il capogruppo de "La Puglia prima di tutto", Massimiliano Oggiano, chiedono l'intervento immediato dell'assessore ai Servizi sociali Marika Rollo.

Secondo i sindacati, infatti, la sospensione del contratto di lavoro imposta nel periodo che va dal 22 dicembre al 6 gennaio, «non è prevista dal capitolato d'appalto, dal contratto nazionale di lavoro e dal contratto aziendale sottoscritto nell'aprile scorso».

Ai lavoratori, dunque, non resta che dar vita a forme di protesta: la prima si svolgerà domani, vigilia di un Natale amaro.

Il consigliere Oggiano ha presentato una interrogazione urgente all'assessore Rollo, «per conoscere quali urgenti iniziative intende intraprendere per evitare che le due cooperative continuino a mortificare i 120 lavoratori con questa incomprensibile, non giustificata, scellerata posizione aziendale» e per «valutare l'ipotesi di non rinnovare all'Ati in questione il servizio d'integrazione scolastica in scadenza al 31/12/2012».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento