menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente Castello Alfonsino per i crocieristi

BRINDISI - Il Castello Alfonsino è stato escluso dal tour previsto per i 60 mila crocieristi che arriveranno a Brindisi dal 24 aprile. Durante la conferenza dei servizi, convocata dall'assessore al turismo Teo Titi, è stato deciso il percorso e l'accoglienza per i turisti.

BRINDISI - Il Castello Alfonsino è stato escluso dal tour previsto per i 60 mila crocieristi che arriveranno a Brindisi dal 24 aprile. Durante la conferenza dei servizi, convocata dall'assessore al turismo Teo Titi, è stato deciso il percorso e l'accoglienza per i turisti.

L'assessore Titi ha manifestato la propria contrarietà ad utilizzare il Castello Alfonsino "perchè lo stesso non è in sicurezza e ancora solo parzialmente accessibile. Inoltre nelle attuali condizioni, il trasferimento richiederebbe tempi troppo lunghi che non consentirebbero una passeggiata in centro, da parte dei turisti, per lo shopping e per il tempo libero" si legge nella nota ufficiale dell'ente pubblico.

L'escursione partirà dal Lungomare Regina Margherita per poi proseguire a piedi attraversando la Scalinata Virgiliana (previste soluzioni alternative per i disabili), via Colonne, per poi giungere in piazza Duomo per una visita al Museo archeologico provinciale ed alla Cattedrale. Quindi i crocieristi avranno la possibilità di ammirare la Loggia Balsamo prima di giungere al complesso delle Scuole Pie (dove saranno localizzate le botteghe artigiane). La passeggiata proseguirà a piedi in largo de' Calò, per una visita al Tempietto di San Giovanni al Sepolcro, agli scavi sottostanti il Nuovo Teatro Verdi, alla sala della Colonna ed alle mostre ospitate a Palazzo Nervegna. Il giro si concluderà in piazza Vittoria dove gli ospiti della città di Brindisi verranno accolti da un gruppo di danza che proporrà la "Pizzica" e saranno esposti prodotti tipici dell'enogastronomia locale. Successivamente in piazza Cairoli sarà organizzato un altro momento di intrattenimento. I crocieristi avranno la possibilità di effettuare lo shopping e saranno agevolati in questo da particolari iniziative promosse dalle varie associazioni di categoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento