Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia

Parere ambientale negativo della Regione al deposito idrocarburi

Arriva il no della Regione Puglia al progetto di deposito portuale di benzina e gasolio nel sito di un ex stabilimento vinicolo, nell’area retroportuale di Costa Morena, presentato dalla società Brundisium Spa

BRINDISI - Arriva il no della Regione Puglia al progetto di deposito portuale di benzina e gasolio nel sito di un ex stabilimento vinicolo, nell’area retroportuale di Costa Morena, presentato dalla società Brundisium Spa. Il parere regionale di compatibilità ambientale non favorevole è stato deliberato dalla giunta Emiliano sulla base delle relazione dei servizi preposti della stessa Regione, e sarà trasmesso al Ministero dell’Ambiente presso cui è in corso la procedura di Valutazione di impatto ambientale.

Il progetto prevede un deposito costiero di gasolio e benzina “con annesso terminale di carico sito in un lotto di terreno ubicato in area Asi prospiciente la banchina del Porto di Brindisi”, l’area dell’ex stabilimento vinicolo Brundisium che alcuni anni fa fu acquistata dalla società Ecologica con l’obiettivo, poi accantonato, di farne un deposito per oli vegetali ed una mini-centrale termoelettrica alimentata a biomasse.

La banchina da utilizzare per le operazioni di scarico degli idrocarburi è quella di Costa Morena – Riva. Brundisium SpA prevede di realizzare 8 serbatoi in bacino di contenimento “per complessivi 40.000 metri cubi di capacità di prodotto. Il terminal costiero Brundisium è concepito per il ricevimento, lo stoccaggio e il successivo carico e spedizione di prodotti petroliferi e petrolchimici e di liquidi alla rinfusa”, illustra lo studio di impatto ambientale (Sia) presentato al ministero dalla società proponente. 

“Il Deposito in oggetto tratterà benzina e gasolio, tali sostanze figurano tra quelle riportate in Allegato I – Parte 1 e 2 del D. Lgs. 334/99 e successive modifiche ed integrazioni (D. Lgs. 238/05), cioè tra gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante”. Sul progetto devono esprimere parere anche Comune di Brindisi e Provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parere ambientale negativo della Regione al deposito idrocarburi

BrindisiReport è in caricamento