menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostello della gioventù, deserta l’asta del Comune di Brindisi

Nessuna offerta pervenuta a Palazzo di città per progetti di rilancio e gestione dell’immobile in chiave turistica

BRINDISI – Speranze tradite per il rilancio e la gestione dell’ostello della gioventù di Brindisi lungo un percorso turistico. L’asta del Comune è andata deserta: nessuna proposta è pervenuta a Palazzo di città sino a fine ottobre, termine stabilito per la scadenza dell’avviso pubblicato il 21 agosto scorso.

la planimetria dell'Ostello della Gioventù di Brindisi-2-2

L’asta

Niente da fare, quindi. L’immobile che si trova ad angolo tra via Nicola Brandi e la strada che conduce all’aeroporto resta così com’è. Per quanto ancora? Tutto dipende dalla volontà dell’Amministrazione comunale, perché l’Ente potrebbe decidere di riproporre l’appello, magari rivendendo alcuni aspetti per renderlo più appetibile. Allo stato il procedimento risulta arrivato al capolinea con esito negativo, stando a quanto si apprende a Palazzo di città, dall’ufficio contratti.

Il progetto

Il Comune, fermo restando la titolarità della proprietà del complesso dell’Ostello della gioventù, aveva pensato già nel periodo commissariale con Santi Giuffrè al timone,  a una gestione da affidare a privati (in qualsiasi forma giuridica).  Gestione per un periodo di tempo compreso tra un minino di sei anni e un massimo di 50, pensando al progetto “Cammini e percorsi” concepito dall’Agenzia del Demanio, dai ministeri dei Beni culturali, dei Trasporti e dall’Anas allo scopo di locare immobili pubblici per inserirli in percorsi turistici di carattere storico, religioso, ciclistico, pedonale.

L’obiettivo

L’obiettivo era dare una nuova vita all’Ostello della Gioventù di Brindisi, sfruttando la potenziale vocazione turistica del territorio, sotto diverse sfaccettature, con i collegamenti via mare, terra e aria. Fra porto, aeroporto, stazione ferroviaria e bretelle stradali, anche riservate alle bici, Brindisi non può dirsi isolata. Il punto è che quell’asta non ha avuto successo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento