rotate-mobile
Economia

Pd: "Mannaia del governo anche sui Comuni virtuosi della provincia di Brindisi"

"Ingiusti e miopi provvedimenti del governo Meloni mettono a repentaglio il benessere dei cittadini e colpiscono gravemente gli enti locali"

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Partito democratico della provincia di Brindisi

Il Partito Democratico della Provincia di Brindisi condanna fermamente gli ingiusti e miopi provvedimenti del Governo Meloni che mettono a repentaglio il benessere dei cittadini e colpiscono gravemente gli enti locali. Nei mesi scorsi avevamo denunciato la spending review draconiana che imponeva ai comuni un salasso pari ad 1 miliardo e 250 milioni di euro nei prossimi cinque anni. Questa decisione, già di per sé devastante, è stata ulteriormente aggravata dal taglio delle risorse destinate ai progetti del Pnrr, deciso dal Ministro Fitto.

Con il decreto emesso ieri dal Ministero dell'Economia e delle Finanze è arrivato il conto da pagare: ben 6.838 comuni, 78 province e 13 città metropolitane dovranno versare allo Stato i primi 250 milioni di euro entro il 2024.  Per la provincia di Brindisi si tratta di un vero e proprio salasso, perché i comuni saranno costretti a contribuire per oltre 711mila euro.

La tabella                                                                                                                                                            

Ciò che rende questa situazione ancora più paradossale è che saranno proprio i comuni più virtuosi, coloro che hanno presentato e finanziato più progetti del Pnrr, a pagare di più. Questo è un colpo duro per chi ha lavorato sodo per migliorare le proprie comunità e per implementare progetti vitali per la crescita e lo sviluppo.

Il Partito Democratico provinciale di Brindisi esprime profonda preoccupazione per le conseguenze di questa politica, che rischia di compromettere seriamente la capacità degli enti locali di garantire servizi essenziali ai cittadini e di realizzare progetti cruciali per lo sviluppo e il benessere delle comunità.

Abbiamo già chiesto ai nostri parlamentari un surplus di impegno affinché il Governo riveda questa decisione e adotti politiche che promuovano la solidarietà e lo sviluppo sostenibile, garantendo un futuro migliore per tutti i cittadini italiani.  Il Pd provinciale di Brindisi ribadisce il suo impegno a difendere gli interessi dei cittadini e a lottare per una gestione delle risorse pubbliche equa e responsabile, che tenga conto delle reali esigenze dei territori e dei loro abitanti.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd: "Mannaia del governo anche sui Comuni virtuosi della provincia di Brindisi"

BrindisiReport è in caricamento