Pietro De Giorgio eletto segretario generale dei pensionati Cisl Taranto Brindisi

Su proposta di De Giorgio, sono stai eletti componenti di segreteria territoriale Cosimo Panarelli e Francesca Galiano

Pietro De Giorgio è stato eletto, nei giorni scorsi, segretario generale della Fnp, la Federazione dei Pensionati Cisl Taranto Brindisi, nel corso dei lavori del Consiglio generale territoriale tenutosi a San Vito dei Normanni, alla presenza dei segretari nazionale e regionale, rispettivamente Piero Ragazzini e Filippo Turi e del segretario generale Cisl Taranto Brindisi Antonio Castellucci neo eletto segretario generale Cisl Puglia. De Giorgio, nato nel 1952, Perito in Telecomunicazioni con diploma conseguito presso l’Itis "G. Giorgi" di Brindisi, dopo un periodo di esperienza nel settore edile nel 1972 come impiegato tecnico amministrativo, si arruola fino al 1974 nella Legione Guardia di Finanza prestando servizio come Guardia di confine. 

A seguire viene assunto come operaio elettromeccanico presso il Petrolchimico Montecatini Edison di Brindisi mentre dal 1985 al 1992 è dipendente del Petrolchimico Enichem, dove viene nominato referente Flerica (oggi Femca) Cisl e successivamente Rappresentante sindacale unitario (Rsu). Dal 1993 al 2002 lavora presso il Petrolchimico Sindyal S.p.A. come impiegato tecnico elettromeccanico, poi dal 1997 al 2005 ricopre la carica di segretario generale territoriale  Flerica-Femca Cisl di Brindisi, mentre a seguire e fino al 2013 è componente della segreteria Cisl di Brindisi e, con l’accorpamento dei territori di Taranto e Brindisi, componente della nuova segreteria fino al 2017 quando viene eletto componente di segreteria della Federazione territoriale dei Pensionati Cisl.

LaPresidenza dei lavori-2

Il 1° Maggio 2019 presso l’Auditorium della Legione Allievi Guardia di Finanza a Bari, a De Giorgio venne consegnata la decorazione “Stella al Merito del Lavoro” conferita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella  a lavoratori distintisi  per singolari meriti di perizia, laboriosità,  condotta morale e requisiti di anzianità.  “Abbiamo da proseguire un grosso lavoro, in stretto raccordo con la Cisl confederale, ulteriormente valorizzando l’unicità territoriale come avvenuto finora e potenziando il nostro impegno di tutela e di rappresentanza di una categoria come è quella dei pensionati, particolarmente esposta ai bisogni e penalizzata sul versante  fiscale e dei servizi sanitari e socio-sanitari, con particolare riguardo ai non autosufficienti – ha dichiarato nel suo intervento De Giorgio – ed anche per questo continueremo a potenziare le nostre prime linee, cioè le nostre sedi comunali, a professionalizzare ulteriormente le nostre operatrici ed operatori, ad ottimizzare il nostro raccordo con il più generale sistema dei servizi Cisl”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su proposta di De Giorgio, sono stai eletti componenti di segreteria territoriale Cosimo Panarelli e Francesca Galiano.  Nel suo intervento conclusivo dei lavori, il segretario nazionale Piero Ragazzini ha sottolineato, tra l’altro, che “per la Fnp essere responsabili è un impegno più forte che per altri, poiché per le nostre dimensioni e radicamento dipende, non solo ma anche, la qualità della convivenza, la capacità di edificare insieme con gli altri, giorno dopo giorno, una Cisl più forte e autorevole a 70 anni dalla sua nascita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento