menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cicloamici

Cicloamici

Porto Selvaggio e masserie, in bici

Bici che passione! Il Parco naturale di Porto Selvaggio e le masserie del territorio di Mesagne, saranno le prossime destinazioni.

Bici che passione! Il Parco naturale di Porto Selvaggio e le masserie del territorio di Mesagne, saranno le prossime destinazioni per i Cicloamici di questo fine settimana. Porto Selvaggio, simbolo di uno spettacolo naturale invidiato per la sua vegetazione e la bellezza delle sue acque cristalline e le masserie dell'agro di Mesagne, veri e propri musei storici, testimonianza della civiltà contadina, di signori e feudatari, sotto il cielo stellato estivo.Una giornata nel segno della natura, con la possibilità di allontanarsi dal solito tran tran giornaliero e respirare aria pura lontano dall'inquinamento cittadino.

La prima destinazione è il parco naturale di Porto Selvaggio, con una storia che testimonia l'amore per tale posto, grazie alla sua difesa da parte di persone che ci hanno messo il proprio coraggio e la propria vita, per proteggere e preservarne la sua bellezza, come Renata Forte, assidua sostenitrice del parco contro l'abusivismo edilizio, e per questa assassinata.

Appuntamento quindi a sabato 3 agosto dalla stazione di Brindisi alle 7,30 con partenza alle 7,38. Arrivo a Lecce, percorso di 60 km, colazione a sacco e rientro dalla stazione previsto per 18,32. Per partecipare inviare email a nikdanna@libero.it o sms al 3471107586.

Conoscere la storia della Terra d'Otranto e delle sue civiltà, tra miti, leggende storie e proverbi, approfittando di una calda e silenziosa serata estiva ascoltando il suono delle cicale. Questo è l'appuntamento di "Cicloamici sotto le stelle", il modo più piacevole per abbinare la conoscenza del posto alla passione della bici. Ritrovo domenica 4 agosto a Mesagne alle ore 21 in Piazza Porta Grande, muniti di giubbino rinfrangente e illuminazione sempre efficiente! Per info contattare Anna Rita al 330.985255 o email su arricci@yahoo.it

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento