rotate-mobile
Economia

Premio "Gusto per l'Eccellenza” a Maci

Il premio "Puglia 2013: il Gusto per l'Eccellenza" promosso da Mediolanum private banking, quest'anno è stato assegnato, tra gli altri, ad Angelo Maci, presidente di Cantine due Palme.

Il premio "Puglia 2013: il Gusto per l'Eccellenza" promosso da Mediolanum private banking, quest'anno è stato assegnato, tra gli altri, ad Angelo Maci, presidente di Cantine due Palme.

In una cornice suggestiva, sulla terrazza del Circolo della Vela di Bari, il presidente della cantina di Cellino San Marco è stato insignito del prestigioso riconoscimento insieme ad altre eccellenze di Puglia.

Questa la motivazione del premio: «Per aver dato vita, nel 1989, a una storia enologica di passione per il territorio, di ricerca della qualità e di competenza di gestione che ha condotto la Cantine Due Palme a una produzione di primario livello, plasmata in vini d?eccellenza che fanno dell?azienda un riferimento indiscusso nella produzione vitivinicola pugliese?e uno tra i complessi cooperativi più grandi e più attivi della Puglia e del Sud Italia;? per aver intuito, con largo anticipo sui tempi, la forza della rete fra produttori vitivinicoli, aggregandoli nel nome della crescita, della condivisione e?dell?innovazione nella realtà cooperativa della Cantine Due Palme, stimolando la partecipazione produttiva, la cura della qualità e l?organizzazione, per?approdare con orgoglio sui mercati internazionali, consentendo a ogni singolo membro?di questo esemplare mondo enologico di esprimere al meglio le proprie potenzialità;? per aver creduto nelle risorse provenienti dal territorio e per averle sapute valorizzare, aggregandole con orgoglio nella realtà enologica della Cantine Due Palme, annoverata fra i? testimoni più autentici del territorio, della storia e della cultura del Salento, considerata emblema della tradizione vitivinicola salentina e assurta a simbolo della Puglia d?eccellenza».

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio "Gusto per l'Eccellenza” a Maci

BrindisiReport è in caricamento