rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Economia Francavilla Fontana

Promozione del marchio "Attività Storiche": il meeting a Castello Imperiali

L'incontro promosso da Confesercenti è stato l'occasione per informare direttamente commercianti ed esercenti sui contenuti della legge regionale dedicata

FRANCAVILLA FONTANA - Si è tenuto a Francavilla Fontana, presso Castello Imperiali, un meeting inserito nell’iniziativa della campagna di promozione del marchio "Attività Storiche" della Confesercenti di Brindisi. L’incontro di approfondimento, a cui hanno partecipato il sindaco Antonello Denuzzo, l’assessore alle Attività produttive Carmine Sportillo e il presidente provinciale di Confesercenti Brindisi, Michele Piccirillo, oltre a tanti soggetti interessati, è stato l’occasione per informare direttamente commercianti ed esercenti sui contenuti della legge regionale numero 30/2021, con cui la Regione Puglia ha iniziato un percorso di identificazione e valorizzazione delle attività storiche e di tradizione pugliesi, avvalendosi del supporto delle associazioni di categoria, delle amministrazioni comunali e delle Camere di Commercio.

Con tale legge è stato istituito l’Elenco Regionale delle Attività Storiche della Regione Puglia, in cui attualmente confluiscono già molte attività storiche, individuate fra negozi, botteghe artigianali, ristoranti e bar. Per diventare attività storica, il requisito minimo richiesto consiste nell’aver almeno 30 anni di attività senza interruzione di continuità dell’insegna, che è il simbolo della riconoscibilità verso la clientela. Ottenere il riconoscimento è un’opportunità che la Confesercenti Provinciale di Brindisi continua a divulgare nei vari comuni del territorio, nella ferma convinzione che valorizzare gli aspetti storici e tradizionali delle attività di vicinato costituisca un passo fondamentale per la loro tutela.

All’incontro ha partecipato anche il Cat Confesercenti di Brindisi, centro di assistenza tecnica, che è autorizzato dalla Regione Puglia a offrire supporto gratuito agli operatori interessati, possessori dei requisiti richiesti, per l’inoltro delle istanze di riconoscimento all’ente regionale. Per informazioni contattare il Centro Assistenza Tecnica - Confesercenti di Brindisi al numero 0831 523190 o scrivere a: brindisi.cat@gmail.com. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione del marchio "Attività Storiche": il meeting a Castello Imperiali

BrindisiReport è in caricamento