rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Economia

Regione, vertice sul caso Sanofi

BARI - Questa mattina l'assessore alla Qualità dell'Ambiente, Lorenzo Nicastro, ha tenuto un vertice con il direttore dell'Area Politiche per la riqualificazione, la tutela e la sicurezza ambientale e per l’attuazione delle opere pubbliche della Regione, ing. Antonello Antonicelli e il direttore generale dell'Arpa; Giorgio Assennato, sulla delicata questione dello stabilimento brindisino di Sanofi Aventis, "che continua a seguire con particolare attenzione".

BARI - Questa mattina l'assessore alla Qualità dell'Ambiente, Lorenzo Nicastro, ha tenuto un vertice con il direttore dell'Area Politiche per la riqualificazione, la tutela e la sicurezza ambientale e per l?attuazione delle opere pubbliche della Regione, ing. Antonello Antonicelli e il direttore generale dell'Arpa; Giorgio Assennato, sulla delicata questione dello stabilimento brindisino di Sanofi Aventis, "che continua a seguire con particolare attenzione".

?Due elementi sono immutabili per quello che ci riguarda in questa vicenda: da un lato - ha elencato Nicastro - il massimo della disponibilità delle nostre strutture a collaborare con l'azienda per sanare la problematica e ricomporre in serenità le diversità di vedute emerse tra le contestazioni dell'Arpa e le controdeduzioni dei tecnici di parte. Dall'altro il principio secondo cui l'obiettivo comune delle istituzioni e dell'azienda è quello di continuare l'attività imprenditoriale nel pieno rispetto delle norme di sicurezza per le condizioni di lavoro dei dipendenti?.

Ma la verifica è complessa: ?C'è da rilevare comunque che la copiosa documentazione prodotta dall'azienda, ammontante a ben 8mila pagine, richiede una attenta e complessa valutazione proprio per perseguire quell'obiettivo di sicurezza di cui abbiamo parlato?, ha concluso l'assessore regionale all'Ambiente.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, vertice sul caso Sanofi

BrindisiReport è in caricamento