Confesercenti: da sabato 4 gennaio i saldi di fine stagione a Brindisi

Nota dell'associazione: "Come ogni anno, l’appuntamento è atteso con grande interesse da parte dei consumatori"

BRINDISI - Partiranno Sabato 4 gennaio 2020 i “Saldi di Fine Stagione”. Come ogni anno, l’appuntamento è atteso con grande interesse da parte dei consumatori che, da sabato prossimo, avranno l’opportunità di rinnovare il loro guardaroba o di acquistare il capo dei desideri a prezzi ridotti.

“Un’occasione unica - -si legge in una di Confesercenti Brindisi - anche in considerazione dell’andamento climatico della stagione che ha fatto registrare temperature primaverili e che garantirà così, a tutti i nostri clienti, la possibilità di acquistare la collezione Autunno-Inverno a prezzi ‘scontati’”.

“Da un’indagine dell’Osservatorio Commercio Confesercenti risulta che, già dai primissimi giorni, la percentuale di sconto praticata nei negozi dovrebbe attestarsi intorno al -30% sul prezzo di cartellino. Si prevede inoltre che l’interesse della clientela, quest’anno, si concentrerà sui grandi marchi e negozi di fascia medio alta, alla ricerca di prodotti di qualità e grandi affari”.

“I commercianti delle Federazione Moda si faranno trovare pronti ad accogliere clienti fidelizzati con la professionalità e la gentilezza che da sempre caratterizza il settore. L’unica raccomandazione, sempre valida per evitare spiacevoli sorprese, in un periodo che vede l’apertura “straordinaria” di negozi e negozietti, è quella di affidarsi ai negozi di fiducia, quelli con una storia ed una professionalità certificata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

Torna su
BrindisiReport è in caricamento