rotate-mobile
Economia

Scuola edile-Iacp, corso disoccupati

BRINDISI - Avrà inizio il prossimo 24 Settembre la prima edizione del corso “Tematiche tecniche in edilizia”, nato dal Protocollo di Intesa sottoscritto il 13 marzo 2012 dallo Iacp di Brindisi e dalla Scuola Edile della provincia di Brindisi, con il Patrocinio della Regione Puglia, Assessorato all’Urbanistica e all’Assetto del Territorio.

BRINDISI - Avrà inizio il prossimo 24 Settembre la prima edizione del corso "Tematiche tecniche in edilizia", nato dal Protocollo di Intesa sottoscritto il 13 marzo 2012 dallo Iacp di Brindisi e dalla Scuola Edile della provincia di Brindisi, con il Patrocinio della Regione Puglia, Assessorato all'Urbanistica e all'Assetto del Territorio.

Il corso, rivolto a 10 giovani disoccupati e inoccupati residenti nella provincia di Brindisi, mira a creare una figura professionale in grado di operare nel settore dell'edilizia in generale ma soprattutto di applicare, sulla base di una specifica conoscenza, le principali tecniche catastali. I requisiti per l'accesso al corso sono il possesso di un diploma di geometra o di una laurea breve in architettura e ingegneria edile.

Dei 10 corsisti 8 saranno scelti fra i geometri che avranno fatto domanda e 2 fra i richiedenti in possesso di laurea breve. La graduatoria che verrà formulata terrà conto del voto ottenuto nel corrispettivo corso di studi. A parità di voto prevarrà la più giovane età. I partecipanti saranno selezionati da una commissione mista Ente Scuola Edile della provincia di Brindisi e Iacp di Brindisi.

Il corso avrà una durata complessiva di 250 ore, articolate in 50 ore d'aula (lezioni frontali) e 200 di stage formativo/operativo presso gli uffici dello Iacp di Brindisi. Nello stage gli allievi saranno impegnati nell'attività tecnica relativa alla ricognizione, contabilità lavori, rilievi e istruttoria pratica di accatastamento degli alloggi ubicati in Brindisi e Provincia.

A partire dal 7 Settembre sarà possibile presentare domanda di partecipazione compilando l'apposita scheda scaricabile dal sito www.scuolaedilebrindisi.it, ovvero chiedendone copia alla Scuola Edile o allo Iacp. Le domande andranno presentate entro e non oltre le ore 14 del 17 Settembre 2012. La domanda di iscrizione andrà consegnata esclusivamente presso la sede della Scuola Edile in Via Pace Brindisina, 65- 72100 Brindisi. Le lezioni d'aula si svolgeranno nel mese di settembre 2012; la fase di stage si svolgerà da ottobre a marzo 2012.

La frequenza è a titolo gratuito per i partecipanti Agli allievi sarà erogata un'indennità di frequenza pari a 1,5 euro per ogni ora di effettiva frequenza durante le lezioni d'aula (50 ore) e a 3 euro per ogni ora di effettiva frequenza durante le fasi di stage (200 ore). Per avere diritto a tale indennità gli allievi dovranno aver frequentato almeno l'80% dell'intero percorso formativo. Tale condizione è valida altresì per avere diritto al rilascio dell'attestato finale.

Al termine del corso, previa sussistenza dei requisiti di frequenza e di merito, agli allievi sarà rilasciato un attestato di frequenza e sarà riconosciuta la certificazione delle competenze acquisite sul Libretto Formativo del Settore Edile, valido per l'intero territorio nazionale tramite il servizio Banca dati Formazione del sistema Formedil e la Borsa Lavoro delle Costruzioni Blen.It. Le lezioni frontali si svolgeranno presso la sede dell'Ente Scuola Edili di Brindisi. Lo stage formativo si svolgerà presso lo Iacp di Brindisi.

Ente Scuola Edili Brindisi - via Pace Brindisina n°65 72100 Brindisi tel. 0831.586126 fax 0831.586126 - www.scuolaedilebrindisi.it - info@scuolaedilebrindisi.it - Iacp Brindisi via G. Casimiro n°27 72100 Brindisi - tel. 0831.225711 fax 0831.597852 - www.iacpbrindisi.it - info@iacpbrindisi.it

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola edile-Iacp, corso disoccupati

BrindisiReport è in caricamento