menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senato: "Respinto emendamento a sostegno del salvataggio Dema"

Nota congiunta i deputati Mauro D’Attis e Paolo Russo, entrambi di Forza Italia. Oggi vertice al Mise sulla crisi del gruppo aeronautico

BRINDISI - “Il Senato della Repubblica ha respinto un emendamento presentato dai senatori Matrisciano (M5S) e Laus (Pd) attraverso cui sarebbe stato possibile concedere una dilazione dei debiti contributivi in presenza di un accordo di ristrutturazione o di concordato preventivo. Il che avrebbe reso più che probabile il salvataggio del gruppo Dema (settore aeronautico)”. 

Lo sostengono in una nota congiunta i deputati Mauro D’Attis e Paolo Russo, entrambi di Forza Italia. La crisi del gruppo Dema, come noto, riguarda anche decine di lavoratori dello stabilimento di Brindisi. La vertenza stamattina è approvata presso il Mise, dove si è svolta una video conferenza con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, preceduta da un incontro presso la prefettura di Brindisi tenutosi ieri (martedì 6 ottobre)

“Siamo di fronte – affermano D’Attis e Russo - all’ennesima dimostrazione dell’inconcludenza di un governo a trazione Pd-M5S che in campagna elettorale ha dato vita a sfilate durante le quali ministri, sottosegretari e candidati alla regione hanno garantito che non sarebbe stato perso un solo posto di lavoro e che si sarebbero create le condizioni per salvare la Dema Una sciatteria che si consuma, ancora una volta, sulla pelle dei lavoratori e di regioni già in difficoltà occupazionali come la Puglia e la Campania”.

“Proprio per questo abbiamo presentato un emendamento alla Camera dei Deputati con l’obiettivo di offrire una scialuppa di salvataggio al governo per mantenere gli impegni ancora una volta disattesi. Non è da escludere, però che sul decreto 'agosto' venga posta la fiducia e quindi per salvare la Dema si dovrà varare in extremis un provvedimento ad hoc.  Adesso vedremo quanto Pd e Movimento 5 Stelle ci tengono realmente al Sud ed alle sorti di tanti lavoratori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Inseguimento e schianto contro una casa: fermati due uomini

  • Incidenti stradali

    Con la moto contro un auto, 17enne muore dopo una settimana in coma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento