rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Economia

Sicurezza sul lavoro, la consapevolezza comincia tra i banchi di scuola

BRINDISI - Oggi lunedì 6 giugno 2011 alle ore 12.30, presso l'Itis “Ettore Majorana” di Brindisi, nell'ambito delle iniziative che si intendono intraprendere sul territorio per contribuire alla divulgazione dei valori di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, e in sinergia con i soggetti istituzionali e le parti sociali che a diverso titolo sono investiti di specifiche competenze in materia, la Direzione Provinciale del Lavoro con L’Ufficio scolastico territoriale di Brindisi e la sede provinciale dell’ Inail sottiscriverà un protocollo con la Scuola Edile ed il Comitato paritetico provinciale predisposto dagli stessi enti.

BRINDISI - Oggi lunedì 6 giugno 2011 alle ore 12.30, presso l'Itis "Ettore Majorana" di Brindisi, nell'ambito delle iniziative che si intendono intraprendere sul territorio per contribuire alla divulgazione dei valori di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, e in sinergia con i soggetti istituzionali e le parti sociali che a diverso titolo sono investiti di specifiche competenze in materia, la Direzione Provinciale del Lavoro con L'Ufficio scolastico territoriale di Brindisi e la sede provinciale dell' Inail sottiscriverà un protocollo con la Scuola Edile ed il Comitato paritetico provinciale predisposto dagli stessi enti.

Con tale protocollo si intendono attivare un insieme di iniziative "Per la promozione di interventi nelle scuole a sostegno della diffusione della cultura della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro", nella consapevolezza della fondamentale importanza della formazione culturale delle giovani generazioni su una tematica tanto strategica per la crescita civile del paese. Si è ritenuto pertanto significativo ritualizzare la sottoscrizione dell'atto in argomento in un istituto scolastico e alla presenza degli alunni.

Parteciperanno il prefetto di Brindisi Nicola Prete, la dirigente della Direzione Provinciale del Lavoro di Brindisi, Elena Rendina, il provveditore agli StudiFrancesco Capobianco, il responsabile sede Inail Brindisi Francesco Picci, il presidente Ance, Massimo Campanelli, il presidente Scuola Edili,Pierluigi Francioso, il presidente Comitato Paritetico, Dario Campanelli, il dirigente scolastico dell'Itis Majorana,Salvatore Giuliano,il presidente di Confindustria Brindisi, Giuseppe Marinò, il presidente Confartigianato, Tonino Ignone, e i segretari di Cgil, Cislk e Uil.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sul lavoro, la consapevolezza comincia tra i banchi di scuola

BrindisiReport è in caricamento