Componenti per Airbus: impegnato anche lo stabilimento Dema di Brindisi

La società aerospaziale campana ha realizzato l'Upper Shell della cabina di pilotaggio e la coppia di elevatori

Anche lo stabilimento della Dema di Brindisi è stato coinvolto nella realizzazione di parti di dettagli di due grandi elementi dell’Airbus A220 realizzati dalla società aerospaziale campana, con sede a Somma Vesuviana. Si tratta dell’Upper Shell della cabina di pilotaggio e della coppia di elevatori, le superfici di comando, elementi essenziali dello stabilizzatore. La commessa ha impegnato anche i lavoratori della controllata Cam.  Tali componenti sono composti da un totale di oltre 900 parti di dettaglio in fibra di carbonio e lega di alluminio, legati da oltre 10.000 organi di collegamento, costruiti e assemblati garantendo requisiti di altissima qualità per assicurare la sicurezza del volo. Dema prevede di realizzarne fino a 80 esemplari l’anno nei prossimi anni.

Dema componente Airbus 2-2-2

“L’Airbus 220 è un programma fortemente innovativo e che per molti versi simboleggia la volontà di superare la grave crisi nella quale l’emergenza sanitaria ha fatto precipitare il mondo del trasporto aereo commerciale in questo inaspettato 2020” ha dichiarato il presidente e amministratore delegato di Dema, Renato Vaghi, che ha poi proseguito “La crisi sanitaria ha cambiato la vita di tutti, forse ancora per molto tempo, ma abbiamo l’obbligo di farne un’opportunità adattandoci e preparando un futuro più favorevole. La nostra presenza in un progetto così ambizioso e che comporta ingenti investimenti da parte dell’azienda nei prossimi anni, permette di ricollocarci, nel nostro settore di riferimento, come entità forte, sicura, affidabile e autosostenibile”.

Il presidente e amministratore delegato ha tenuto anche a rivolgere un ringraziamento speciale a tutti i dipendenti del gruppo coinvolti nel progetto, per l’impegno profuso nel portare a compimento la realizzazione di tali sofisticate aerostrutture nonostante le difficoltà del periodo.
Il gruppo Dema, attivo dal 1993, é uno dei principali produttori di aerostrutture commerciali in Italia. Opera su quattro stabilimenti collocati in Campania e Puglia per un totale di oltre 700 dipendenti. Specializzata nella progettazione, industrializzazione e produzione di componenti strutturali primari, dispone delle più moderne tecnologie di produzione e assemblaggio di parti metalliche e materiali compositi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Neve in Puglia: risveglio imbiancato anche nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento