rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Economia

Telefonia, a Brindisi la rete 4G Tim

BRINDISI - Arriva internet superveloce per telefonini, tablet e chiavette. Il privilegio griffato Tim, tocca a 10 città in tutto, tra cui c’è Brindisi. Buona notizia, quindi, per gli “smartphone – dipendenti”: nessuna attesa, prima che la quarta generazione della telefonia mobile approdi quaggiù. Il servizio è già disponibile dal 17 dicembre.

BRINDISI - Arriva internet superveloce per telefonini, tablet e chiavette. Il privilegio griffato Tim, tocca a 10 città in tutto, tra cui c?è Brindisi. Buona notizia, quindi, per gli ?smartphone ? dipendenti?: nessuna attesa, prima che la quarta generazione della telefonia mobile approdi quaggiù. Il servizio è già disponibile dal 17 dicembre.

Il primo operatore a introdurre in Italia l?altissima velocità (e qualità) del mobile-web è stato Vodafone che ha pensato a Roma, Milano, Torino, Napoli, Bari, Genova, Padova e Palermo. Tim ha rilanciato, espandendosi anche ad Ancona, Brindisi, Catanzaro, Forlì, Genova, Taranto e Trento. Per il momento 3 Italia copre solo Roma e Milano, Wind si sta attrezzando per il 2013.

Il passo è da giganti, sarà probabilmente un?altra delle svolte epocali nella storia dei cellulari che segnerà gradualmente l?abbandono della tecnologia 3G, la più diffusa attualmente, quella che consente di utilizzare i dispositivi mobili in ogni dove per avere a portata di ?tap? Facebook, Twitter oltre che la chat gratuita in tempo reale di WhatsApp che ha sancito la fine degli sms.

La rete 4GLte (Long term evolution) è già funzionante negli Usa, è utilizzata dai nuovi BlackBerry e dall?ultima generazione di iPad e dall?iPhone 5. La rete consente connessioni fino a 100 Megabit al secondo in download e fino a 50 Megabit al secondo in upload. Quanto ai costi, non sono eccessivi. Vi sono pacchetti disponibili per quanti non sanno proprio resistere alla tentazione di stare al passo con i tempi.

Tim offrirà un massimo di 20 giga al mese, per una spesa massima di 349 euro all?anno. Si naviga quindi a gran velocità all?ombra del monumento al Marinaio, dove ci si potrà permettere di scaricare rapidamente film e applicazioni (sulla base del traffico dati offerto nei pacchetti già in vendita) oltre che visionare i filmati in streaming senza alcuna interruzione. Almeno sull?hi-tech, insomma, a Brindisi è stata riservata una pole position: città all?avanguardia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telefonia, a Brindisi la rete 4G Tim

BrindisiReport è in caricamento