menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Teodoro Bocchinfuso

Teodoro Bocchinfuso

Teodoro Bocchinfuso nuovo segretario generale della UilTemp Brindisi

A Brindisi si è tenuto il congresso provinciale della UilTemp che ha visto l’elezione del nuovo segretario generale provinciale. A dirigere l’assemblea in qualità di presidente del congresso, il Segretario Generale Regionale Nicola Russo

BRINDISI - A Brindisi si è tenuto il congresso provinciale della UilTemp che ha visto l’elezione del nuovo segretario generale provinciale. A dirigere l’assemblea in qualità di presidente del congresso, il Segretario Generale Regionale Nicola Russo. L’intervento congressuale dello stesso Segretario Russo dal titolo “Nessuno Escluso” ne ha scaturito un dibattito che è sfociato con la composizione del direttivo, il quale ha votato ed eletto il segretario generale provinciale, Teodoro Bocchinfuso. 

Il neo eletto, docente e consulente in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e diritto sindacale, ha ringraziato i presenti, le lavoratrici e i lavoratori che hanno dimostrato fiducia nella sua persona e che gli hanno consentito l’ingresso nell’Organizzazione Sindacale. Nell’intervento, il segretario ha illustrato la difficile e delicata situazione in cui versa oggi la somministrazione nel mercato del lavoro. La frammentarietà, la precarietà continua dei lavoratori, giovani e meno giovani, rappresenta una delle principali problematiche da affrontare: contratti medi di 10 - 20 giorni che si ripetono nel tempo, perché, tolta la causale sulla somministrazione, intervenuto il jobs act, non esistono più quei divieti che erano previsti precedentemente.

73a389ab-23f8-49b5-81de-54ba6b6f97f0-2

Per fronteggiare le problematiche, sostiene il neo Segretario, bisogna trasmettere fiducia nei confronti di quella categoria “difficile” dei lavoratori atipici, somministrati e non solo. Inoltre, non sottovalutare il ruolo del Sindacato, significa dare forza ai Lavoratori. Avere un punto di riferimento, il sindacato appunto, rappresenta oggi un’opportunità importante: il sindacalista, pur in situazioni difficili, si siede ad un tavolo ed aiuta la gente. Il Sindacalista, quello vero, per quel che può, supporta, aiuta, informa. Tuttavia, spesso ci si allontana dal Sindacato, o per scarsa informazione, o perché probabilmente una parte delle generazioni precedenti, alle volte, ci ha trasmesso un’opinione controversa o sbagliata del sindacato stesso.

Parlare alla gente, in modo chiaro, concreto, leale e, allo stesso tempo reale. Questo è lo spirito con cui il neo eletto si avvicina alla categoria. Con l’auspicio che il Sindacato, oltre alla speranza, dispensi certezze, concretezze e risposte ai Lavoratori, il Segretario ha concluso infondendo ai presenti la presenza costante al fianco della gente e l’indispensabile collaborazione con le altre categorie. Così che lo spirito del Sindacato possa finalmente coincidere con quanto espresso dallo Statuto dei Lavoratori e dalla nostra Costituzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento