rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Economia

Urbanistica tra penale e civile, convegno

BRINDISI – Organizzato dall’associazione forense “L’Alternativa” di Brindisi, il corso che si terrà martedì 14 gennaio prossimo dal titolo “Abusi edilizi e lottizzazione urbanistica tra giudice amministrativo e giudice penale”. Il corso avrà inizio alle ore 10, per la durata di due ore e si terrà presso l’auditorium del Museo archeologico provinciale “F. Ribezzo” di Brindisi. A moderare il convegno – in corso di accreditamento – sarà Nicola Colonna, professore incaricato presso la facoltà di scienze politiche dell’Università degli Studi di Bari.

BRINDISI - Organizzato dall'associazione forense "L'Alternativa" di Brindisi, il corso che si terrà martedì 14 gennaio prossimo dal titolo "Abusi edilizi e lottizzazione urbanistica tra giudice amministrativo e giudice penale". Il corso avrà inizio alle ore 10, per la durata di due ore e si terrà presso l'auditorium del Museo archeologico provinciale "F. Ribezzo" di Brindisi. A moderare il convegno - in corso di accreditamento - sarà Nicola Colonna, professore incaricato presso la facoltà di Scienze politiche dell'Università degli Studi di Bari.

"L'Alternativa" è un'associazione apartitica, aperta agli avvocati ed agli operatori del diritto e del mondo giudiziario, che persegue finalità eminentemente culturali e sociali, con il precipuo obiettivo di promuovere e sviluppare una coscienza critica del valore e della pratica della giustizia. Il corso di martedì 14 gennaio prossimo permetterà, agli accreditati, di acquisire tre crediti formativi.

Altri relatori del convegno saranno Lorenzo Durano, avvocato amministrativista del Foro di Brindisi, Enrico D'Arpe , magistrato presso il Tribunale amministrativo regionale della Puglia in Lecce e Vincenzo Pietro Scardia, consigliere della Corte di Assise di Appello presso la Corte d'Appello di Lecce.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urbanistica tra penale e civile, convegno

BrindisiReport è in caricamento