rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia Torchiarolo

Vini prodotti dai contadini in gara a Torchiarolo sabato e domenica

TORCHIAROLO – Qualcuno pensa che il vino fatto in casa dai contadini sia ancora un prodotto interessante e forse anche, in taluni casi, al livello delle produzioni commerciali? Oppure si tratta solo di un mito ed è meglio andare a comprarsi il rosso, il rosato o il bianco in cantine dove sanno dosare i bisolfiti e gli uvaggi? Oppure conta anche capire cultura e aspetti sociali di questa attività? Il Comune di Torchiarolo, ad esempio, in collaborazione con il Centro Culturale “Elisa Frizzoli” e l’associazione Laboratorio di Animazione Territoriale, organizza il 25 e il 26 Settembre 2010 la manifestazione “Il Mio Vino”.

TORCHIAROLO - Qualcuno pensa che il vino fatto in casa dai contadini sia ancora un prodotto interessante e forse anche, in taluni casi, al livello delle produzioni commerciali? Oppure si tratta solo di un mito ed è meglio andare a comprarsi il rosso, il rosato o il bianco in cantine dove sanno dosare i bisolfiti e gli uvaggi? Oppure conta anche capire cultura e aspetti sociali di questa attività? Il Comune di Torchiarolo, ad esempio, in collaborazione con il Centro Culturale "Elisa Frizzoli" e l'associazione Laboratorio di Animazione Territoriale, organizza il 25 e il 26 Settembre 2010 la manifestazione "Il Mio Vino".

Protagonista dell'iniziativa sarà il vino autoctono prodotto con metodi artigianali dai contadini di Torchiarolo. Il vino, quindi, come occasione di convivialità, recupero delle tradizioni, ma anche passione per un prodotto di qualità che a Torchiarolo è frutto, prima di ogni cosa, di grande attaccamento alla propria terra. Ecco il programma delle due serate. Sabato 25 Settembre 2010, ore 19.30, la mostra "Stralci di Vite", che si articola in un percorso storico multimediale che permetterà, attraverso immagini video e audio di rivivere memorie disperse, mestieri e suoni in estinzione.

Obiettivo della mostra è la conoscenza delle memorie del luogo, memorie incise non solo nel paesaggio ma anche e soprattutto in chi il territorio lo plasma quotidianamente, abitandolo e trasformandolo. Parallelamente, inaugurazione della mostra fotografica "Il Vino" a cura dei partecipanti al corso di fotografia che si è tenuto presso il Centro "Frizzoli" la scorsa primavera; proiezione del cortometraggio "Vino Amaro" di Enzo Pascal Pezzuto; rappresentazione di scene di vendemmia e interpretazione di canti popolari della tradizione contadina.

Domenica 26 Settembre 2010, sempre dalle ore 19.30, concorso enologico e premiazione dei vini autoctoni prodotti con metodi artigianali dai contadini di Torchiarolo alla presenza di due giurie, di cui una composta da qualificati tecnici ed esperti in enologia e l'altra composta da soggetti appartenenti alle associazioni del luogo. Nel corso delle serate sarà possibile degustare i prodotti tipici della gastronomia locale sorseggiando un buon bicchiere di vino locale. La manifestazione si svolgerà in Piazza Municipio e presso il Centro Culturale "Frizzoli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vini prodotti dai contadini in gara a Torchiarolo sabato e domenica

BrindisiReport è in caricamento