rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Economia

Vino e territorio: parte l'iniziativa "Adotta a Brindisi il tuo filare"

Nuova progetto ideato da Tenute lu spada: con un contributo sarà possibile offrire il proprio nome ad un filare presente in azienda

Siamo a Brindisi, dove la storia, sin dai tempi dei messapi e poi dei romani, si è espressa valorizzando un territorio che è stato sempre vocato alla vitivinicoltura. Qui i vigneti si sviluppano sul vecchio tracciato dell’Appia antica, non lontani dal mare, a ridosso di un’area protetta, in una pianura ricca di terre fertili. Il profumo dell’uva si mescola con quello della terra e del mare regalando scorci e paesaggi di grande emozione. Da questa storia, da queste terre, da questi vigneti non può che nascere un vino che è espressione del territorio e dei vitigni autoctoni come il negroamaro, il susumaniello, la malvasia nera di Brindisi, il minutolo. A questi si aggiunge il vermentino che non è una varietà nativa ma che si esprime benissimo beneficiando della vicinanza al mare Adriatico

Il progetto

Si può vivere tutto questo in prima persona. Come? Entrando nei vigneti di Tenute li spada, per essere protagonisti di una esperienza unica che si tramanda a Brindisi da prima della nascita di Cristo, fatta di manualità, passione, esperienza e pazienza. Bisogna immaginare di assaggiare le uve direttamente dalla pianta imparando e scoprendo tutto ciò che ruota intorno alla produzione del vino: dal vigneto alla cantina.

Adotta o regala un filare 

Da adesso è possibile adottare uno o più filari con poprio nome, quello di un'altra persona, oppure quello di una società. In cambio della quota di adozione si avrà diritto a:

- Nome del proprietario su una targa ad inizio filare 
- 1 cassa da 6 bottiglie del vino prodotto dalla varietà del filare prescelto e 1 selezione di 6 bottiglie degli altri vini delle Tenute
- 20% di sconto su tutti i prodotti per tutto l’anno di adozione del filare 
- Partecipazione alle fasi di lavorazione della vigna compresa la vendemmia, reportage periodico via e-mail per seguire ogni fase della storia del proprio vino 
- Certificato di adozione con proprio nome 
- Possibilità di visitare il vigneto in ogni momento dell’anno, con degustazione di due vini per ogni volta 
- Iscrizione gratuita al Wine club di Tenute lu spada, che include sconti ed eventi dedicati 

E' possibile aderire contattando gli uffici dell'azienda, situati tra i vigneti sulla strada comunale per lo spada n. 14 o scrivere direttamente a info@tenuteluspada.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vino e territorio: parte l'iniziativa "Adotta a Brindisi il tuo filare"

BrindisiReport è in caricamento