menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il vice ministro dell'Industria visita la Leucci Costruzioni a Brindisi

Visita ad una delle più importanti aziende metalmeccaniche di Brindisi, la Leucci Costruzioni, del vice ministro all’Industria, on. Teresa Bellanova

BRINDISI – Visita ad una delle più importanti aziende metalmeccaniche di Brindisi, la Leucci Costruzioni, del vice ministro all’Industria, on. Teresa Bellanova. Il vice ministro, originaria di Ceglie Messapica dove aveva cominciato il suo cammino prima sindacale e poi politico come capolega della Federbraccianti Cgil negli anni Settanta,  era accompagnata dalla deputata locale del Pd, Elisa Mariano, ed è stata accolta dal presidente ed amministratore delegato della Leucci Costruzioni Spa, nonché presidente di Confindustria Brindisi, Giuseppe Marinò, e da una delegazione dei 250 dipendenti dell’azienda.

Bellanova-Marinò-2L’on. Bellanova e l’on. Mariano sono state guidate per i reparti ed hanno chiesto e ricevuto notizie sulle attività della Leucci Costruzioni, nei settori delle costruzioni meccaniche e delle manutenzioni negli insediamenti dei grandi gruppi industriali, in particolare delle centrali termoelettriche, e in quello più recente ma consolidato come ordini e professionalità della costruzioni delle torri eoliche per impianti in Italia e all’estero.

Il vice ministro Teresa Bellanova, che ha colto l’occasione per informarsi sullo stato del settore metalmeccanico a Brindisi, che racchiude una lunga esperienza nel campo delle costruzioni meccaniche, incluse quelle altamente specialistiche del ramo aeronautico, al termine della visita ha garantito l’impegno del governo, in via prioritaria, nei confronti del settore manifatturiero nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento