Economia

Xylella, il ministro dichiara lo stato di calamità per Lecce e Brindisi

Proclamato dal governo lo stato di calamità per le province di Lecce e Brindisi, in relazione all'epidemia di Xylella fastidiosa che ha colpito vaste estensione di uliveto nel Salento. Lo ha annunciato lo stesso ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina, che ha firmato l'apposito decreto che stanzia al momento 11 milioni di euro

Proclamato dal governo lo stato di calamità per le province di Lecce e Brindisi, in relazione all'epidemia di Xylella fastidiosa che ha colpito vaste estensione di uliveto nel Salento. Lo ha annunciato lo stesso ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina, che ha firmato l'apposito decreto che stanzia al momento 11 milioni di euro. L'annuncio è stato fatto nel corso delle audizioni svoltesi stamani presso la Prefettura di Lecce, alla presenza del commissario europeo alla Salute, Vytenis Andriutkatis, del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del commissario straordinario per l'emergenza Xylella, Giuseppe Silletti e del prefetto di Lecce, Claudio Palomba.

E' stato sottolineato che è la prima volta che in Italia viene decretato lo stato di calamità in conseguenza di una fitopatia. Lo stato di calamità consentirà come già detto l'attivazione di un fondo di 11 milioni da ripartire per i primi interventi, tra cui gli indennizzi ai proprietari di uliveti che eradicheranno spontaneamente gli alberi malati. Sempre in mattinata, il ministro Martina e il commissario europeo Andriutkatis, accompagnati dal commissario straordinario per l'emergenza Xylella, Giuseppe Silletti, hanno effettuato sopralluoghi negli uliveti del territorio gallipolino, da dove si ritiene sia partita la malattia degli ulivi, e successivamente nella zona di Trepuzzi, ovvero nella fascia di 20 chilometri individuata come zona cuscinetto tra la provincia di Lecce e il resto d'Italia, nella quale dovranno essere eliminati tutti gli alberi infetti da Xylella fastidiosa.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xylella, il ministro dichiara lo stato di calamità per Lecce e Brindisi

BrindisiReport è in caricamento