Martedì, 18 Maggio 2021
Elezioni

Amministrative: si vota a Brindisi e in altri tre comuni. I candidati e le liste

Sabato silenzio elettorale. Domenica si va alle urne per eleggere i nuovi sindaci di Brindisi e di altre tre comuni della provincia: Fasano, Cisternino e San Pancrazio Salentino. Sono in tutto 17 i candidati sindaco, per un totale di 38 liste

BRINDISI – Sabato silenzio elettorale. Domenica si va alle urne per eleggere i nuovi sindaci di Brindisi e di altre tre comuni della provincia: Fasano, Cisternino e San Pancrazio Salentino. Sono in tutto 17 i candidati sindaco, per un totale di 38 liste. 

A Brindisi in sei si contendono l’ufficio occupato dall’ex sindaco Mimmo Consales fino al giorno del suo arresto.  Stefano Alparone per il Movimento 5 Stelle Brindisi; Angela Carluccio per i moderati, con cinque liste, vale a dire Noi Centro, Brindisi Prima di tutto, Cor, Impegno sociale e Democratici per Brindisi; Nando Marino per il centrosinistra, con sette liste, ossia Pd, Udc, La puglia in più, Brindisi popolare, Nando Marino sindaco, Cantiere giovani e Brindisi Rinasce (in più rispetto alla composizione originaria); Nicola Massari per il centrodestra, con quattro liste, Forza Italia, Viva Brindisi, Fratelli d’Italia e Federazione Popolare (in più rispetto alla coalizione originaria); Simona Pino d’Astore con tre liste civiche, Brindisi piazza pulita, Un’amica in comune e Brindisinazione; Riccardo Rossi per Brindisi Bene Comune e Sinistra per Brindisi.“

Fasano, con i suoi circa 40mila abitanti, esprime cinque candidati. Il sindaco uscente Lello Di Bari (centrodestra), dimessosi lo scorso settembre a seguito di una crisi di maggioranza, è supportato da quattro liste: Forza Italia, Fratelli d’Italia, Conservatori e Riformisti, Liberi dì.
Francesco Zaccaria (centrosinistra), vincitore delle primarie, è sostenuto da quattro liste: Pd, Fasano 2016, AltreMenti, In Comune. Giacomo Rosato è sostenuto da quattro liste: Circoli nuova Fasano, Noi ci siamo, Casa del cittadino, Fasano democratica.
Il Cristiano riformista Antonio Massimo Clarizio è a capo di una coalizione costituita cinque liste: Fasano popolare, Cristiano Riformisti-Centro Democratico, Udc, Giovani per Fasano con Antonio Clarizio, A tutta Fasano.
E poi c’è il candidato del Movimento 5 stelle, Raffaele Trisuzzi. 

San Pancrazio Salentino e Cisternino, avendo una popolazione inferiore ai 15mila abitanti, hanno una sola lista per candidato.

A San Pancrazio sono tre gli aspiranti al ruolo di amministratori del paese: il sindaco uscente Salvatore Ripa (centrosinistra), Giovanni Ingrosso (centrodestra), Vito Schito (Movimento 5 stelle). 

Tre candidati anche a Cisternino: il sindaco uscente Donato Baccaro (Cisternino insieme), sostenuto dai partiti Sel, Pd, Partito Socialista, Udc e Società Civile; Luca Convertini (Noi Cisternino); AngelSavino (Opportunità civica). 
Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 7 alle 23 di domenica. Lo scrutinio inizierà subito dopo la chiusura dei seggi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative: si vota a Brindisi e in altri tre comuni. I candidati e le liste

BrindisiReport è in caricamento