Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Si tratta dei consiglieri uscenti Amati e Vizzino e delle new entry Bruno, Leoci e Caroli. Capoluogo senza alcun rappresentante

BRINDISI - Stando a una prima ripartizione dei seggi, la provincia di Brindisi avrà cinque rappresentanti al consiglio regionale, per la consiliatura 2020-2025, uno in più della legislatura che si è appena conclusa. Gli unici consiglieri uscente rieletti sono Fabiano Amati (Pd), il candidato più votato nella circoscrizione di Brindisi, con 10407 preferenze, e Mauro Vizzino (Popolari con Emiliano), secondo più suffragato, con 7.422 voti. Gli altri tre sono al loro primo mandato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le preferenze nella circoscrizione Brindisi 

Si tratta di: Luigi Caroli (Fratelli d'Italia), sindaco uscente di Ceglie Messapica, unico esponente del centrodestra eletto in provincia di Brindisi, con 6.623 voti; Maurizio Bruno (Pd), già sindaco di Francavilla Fontana e presidente della Provincia di Brindisi, secondo nella lista del Pd con 3.928 voti; Alessandro Antonio Leoci (Con Emiliano), avvocato di Carovigno al suo primo incarico istituzionale. Non sono stati rieletti, dunque, Gianluca Bozzetti (Movimento 5 stelle) e Pino Romano (Senso civico). La città di Brindisi non avrà alcun rappresentante. Nella passata consiliatura, l’unico cosiliere residente nel capoluogo era stato proprio Bozzetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

  • Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento