menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Si tratta dei consiglieri uscenti Amati e Vizzino e delle new entry Bruno, Leoci e Caroli. Capoluogo senza alcun rappresentante

BRINDISI - Stando a una prima ripartizione dei seggi, la provincia di Brindisi avrà cinque rappresentanti al consiglio regionale, per la consiliatura 2020-2025, uno in più della legislatura che si è appena conclusa. Gli unici consiglieri uscente rieletti sono Fabiano Amati (Pd), il candidato più votato nella circoscrizione di Brindisi, con 10407 preferenze, e Mauro Vizzino (Popolari con Emiliano), secondo più suffragato, con 7.422 voti. Gli altri tre sono al loro primo mandato.

Tutte le preferenze nella circoscrizione Brindisi 

Si tratta di: Luigi Caroli (Fratelli d'Italia), sindaco uscente di Ceglie Messapica, unico esponente del centrodestra eletto in provincia di Brindisi, con 6.623 voti; Maurizio Bruno (Pd), già sindaco di Francavilla Fontana e presidente della Provincia di Brindisi, secondo nella lista del Pd con 3.928 voti; Alessandro Antonio Leoci (Con Emiliano), avvocato di Carovigno al suo primo incarico istituzionale. Non sono stati rieletti, dunque, Gianluca Bozzetti (Movimento 5 stelle) e Pino Romano (Senso civico). La città di Brindisi non avrà alcun rappresentante. Nella passata consiliatura, l’unico cosiliere residente nel capoluogo era stato proprio Bozzetti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento