Movimento 5 Stelle, Ostuni: “Libertà di scelta anche al ballottaggio"

"Al di là dei conteggi matematici, i pentastellati ostunesi si dichiarano estranei a qualsiasi logica di apparentamento politico"

BRINDISI -  Il Movimento 5 Stelle di Ostuni non dà alcune indicazione ai propri elettori, in vista del ballottaggio fra i candidati sindaco Domenico Tanzarella e Guglielmo Cavallo in programma domenica 9 giugno.

“Al di là dei conteggi matematici sulla presenza o meno di un portavoce in consiglio - si legge in una nota del Movimento - i pentastellati ostunesi si dichiarano estranei a qualsiasi logica di apparentamento politico. Eseguito su cifre e dati non ancora ufficiali, il calcolo relativo all’ingresso del candidato sindaco Domenico Pecere in consiglio comunale viene usato, da entrambe le parti, come una sorta di arma di distrazione di massa. L’attenzione dei cittadini viene deviata su scenari minori, che influiscono marginalmente sulla composizione del prossimo governo locale”. 

“Ringrazio i tanti cittadini che hanno creduto nella nostra proposta – dichiara il candidato sindaco dei Cinque stelle, Domenico Pecere – un numero importante per il M5S di Ostuni, perché triplica il risultato delle precedenti consultazioni. Sulla stampa, cartacea e online, come anche sui social network, l’attenzione dedicata al nostro risultato mi sembra francamente un po’ eccessiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Altri e ben diversi, gli scenari che andrebbero indagati a un passo dalla costituzione di un nuovo governo cittadino. Per questo motivo trovo poco corretto, nei miei confronti e in quelli del gruppo che rappresento, il tentativo di strumentalizzare il nostro risultato elettorale. Chiedo dunque ai due contendenti alla poltrona di sindaco, di non coinvolgerci nella loro propaganda per non condizionare la volontà del nostro elettorato, composto da cittadini che hanno deciso di votare in maniera libera e cosciente”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • "Dacci 50mila euro o ti bruciamo gli ulivi": ma l'imprenditore sporge denuncia

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

  • Allarme clima: la provincia di Brindisi è quella che si sta riscaldando di più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento