rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Emergenza Covid-19

Covid: quattro decessi, 5.146 nuovi contagi e oltre 7mila persone guarite in un giorno

Il più alto numero di nuovi casi si registra nella Asl di Lecce: sono 1.317. A seguire Bari con 1.447, poi Foggia con 740, Taranto con 652, Brindisi con 518 e Bat con 408. I positivi residenti fuori regione sono 42 e con provincia in definizione 22. Stabili i ricoveri

Quattro decessi, 5.146 nuovi casi di positivi al Covid-19 e 40801 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore in Puglia. Il più alto numero di nuovi casi si registra nella Asl di Lecce: sono 1.317. A seguire Bari con 1.447, poi Foggia con 740, Taranto con 652, Brindisi con 518 e Bat con 408. I positivi residenti fuori regione sono 42 e con provincia in definizione 22. 

Le persone attualmente positive sono 105.942, di queste 751 sono ricoverate in area non critica (ieri erano 753) e 70 in Terapia intensiva (ieri erano 66). Al Perrino di Brindisi ci sono 13 pazienti su 20 posti letto disponibili ricoverati in Malattie infettive, 15 su 28 Pneumologia 13 su 15 in Medicina interna, 10 su 28 in Terapia intensiva, 4 su 10 in Area Covid, 3 su 10 in Area Covid Pediatria. Per quanto riguarda l'ospedale di Ostuni ci sono 12 pazienti su 20 in Penumologia, 22 su 28 Medicina interna. Il post covid di Ceglie Messapica ospita 6 pazienti su 12 posti letto disponibili, quello di Mesagne 12 su 12 e quello di Cisternino 4 su 11. 

Dall'inizio dell'emergenza i casi totali di positivi al Covid sono 643.148, i tamponi eseguiyo 8.019.448, le Persone guarite sono 529.888, 7212 in più rispetto a ieri. Le persine decedute sono 7.318

Casi totali per provincia: Bari 218.483, Bat 65.646, Brindisi 60.360, Foggia 100.221, Lecce 103.243, Taranto 88.380. Residenti fuori regione: 4.722. Provincia in definizione: 2.093.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 332.953, di questi 310.757 con la seconda dose e 220.385 con la terza dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente al 90,3 per cento, all'84,3 per cento e al 63,7 per cento. La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 98,5 per cento, al 95,5 per cento per il ciclo completo e all'82,6 per cento per la terza dose. I residenti di età compresa tra 5 e 11 anni vaccinati con prima dose sono 12.442 per una copertura vaccinale pari al 54,5 per cento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: quattro decessi, 5.146 nuovi contagi e oltre 7mila persone guarite in un giorno

BrindisiReport è in caricamento