menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asl Brindisi, somministrate oltre 111mila dosi di vaccino, di cui 85mila prime dosi

La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è vicina all’80 per cento. Agli over 80 sono state somministrate circa 22mila prime dosi e 12mila seconde dosi

BRINDISI - Nei centri della Asl di Brindisi ieri sono state somministrate 2.522 dosi di vaccino anti Covid e altrettante saranno, a fine giornata, le vaccinazioni effettuate oggi dagli operatori del Servizio di Igiene e Sanità pubblica e dai medici di medicina generale. Finora, in tutto, sono state somministrate oltre 111mila dosi di vaccino, di cui 85mila prime dosi e più di 26mila seconde dosi.

La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è vicina all’80 per cento. Agli over 80 sono state somministrate circa 22mila prime dosi e 12mila seconde dosi. “Stiamo andando avanti con le seconde dosi per gli over 80 – spiega il direttore del Sisp, Stefano Termite – e con le prime dosi per quegli ultraottantenni che non si erano prenotati in precedenza. Per loro è stata programmata una serie di appuntamenti, a partire dal 24 aprile. Ieri, primo maggio la sessione era a Mesagne, oggi, invece, a Francavilla Fontana e Ceglie Messapica. L’ultimo appuntamento per il recupero della prima dose degli over 80 è in calendario il 4 maggio a San Pietro Vernotico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento