Coronavirus: nuova escalation di contagi e due decessi nel Brindisino

A livello regionale contagi in lieve calo rispetto a ieri. A San Michele positivi 11 studenti. Apre la Pneumologia Covid al Perrino

Il Covid accelera in provincia di Brindisi, con 59 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Si tratta di ben 18 casi in più rispetto ai 41 contagi registrati ieri (venerdì 30 ottobre). Mai nel Brindisino si era toccato un picco così elevato. A livello regionale, invece, si registra un lieve calo. Sono 762, infatti, i nuovi contagi accertati in Puglia, rispetto ai 791 di ieri. I tamponi effettuati sono 6.279. 

I nuovi casi positivi, stando al bollettino epidemiologico diramato dal governatore Emiliano, sono così distribuiti: 263 in provincia di Bari, 59 in provincia di Brindisi, 82 nella provincia Bat, 227 in provincia di Foggia, 25 in provincia di Lecce, 101 in provincia di Taranto, 6 casi di residenti fuori regione, 1 caso di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito.

A livello regionale sono decedute, purtroppo, 10 persone. Due di queste risiedevano nel Brindisino. Si tratta di una donna di 77 anni che era ricoverata nel reparto di Malattie Infettive e di una 69enne ricoverata nel modulo esterno di rianimazione del "Perrino". Gli altri 8 decessi sono distribuiti fra le province di Foggia (7) e Bat (1). Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 556.505 test; 6506 sono i pazienti guariti; 11.393 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 18.622, così suddivisi: 7.688 nella Provincia di Bari; 1.989 nella Provincia di Bat; 1.261 nella Provincia di Brindisi; 4.414 nella Provincia di Foggia; 1.287 nella Provincia di Lecce; 1.851 nella Provincia di Taranto; 132 attribuiti a residenti fuori regione.

Scarica il bollettino completo  

La situazione in provincia di Brindisi

Attualmente presso l’ospedale Perrino di Brindisi sono ricoverate 18 persone nel reparto di Malattie infettive e otto in rianimazione. In giornata sono stati attivati i primi posti letto in Pneumologia, convertito, come già accaduto in occasione della prima ondata, in reparto Covid. Una volta a pieno regime, potrà accogliere 28 pazienti. Nella Obi (Osservazione breve) del Pronto soccorso, intanto, arrivano sempre più casi sospetti. 

I contagi legati agli ambienti scolastici, purtroppo, non si arrestano. A San Michele Salentino sono risultati positivi 10 alunni della scuola media Papa Giovanni XXIII e un bambino della scuola elementare Marconi.

(Articolo aggiornato alle ore 16:34)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento