Emergenza Covid-19

Covid: più di 3mila guarigioni in Puglia, ma contagi e decessi non calano

Altre 27 persone hanno perso la vita nelle ultime 24 ore in Puglia. In provincia di Brindisi ricoverate 76 persone

In un giorno ben 3.246 sono guarite dal Covid. Il bel dato arriva dal bollettino epidemiologico della Regione Puglia. Il risvolto della medaglia è quello dei contagi, che non scendono. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 874 di positività al coronavirus, 30 in più rispetto a ieri, ma a fronte di quasi mille test in meno: 9.141 quelli effettuati oggi rispetto ai 10.033 rilevati ieri. Il numero di persone guarite dall’inizio della pandemia sale a 101730. Tocca quota 3.736, invece, il numero totale dei deceduti, con i 27 nuovi decessi registrati in un giorno. E questo, purtroppo, e l’altro indicatore che ancora non scende. 

I nuovi casi sono così distribuiti: 359 in provincia di Bari, 57 in provincia di Brindisi, 80 nella provincia Bat, 123 in provincia di Foggia, 79 in provincia di Lecce, 173 in provincia di Taranto, 2 residenti fuori regione, 1 provincia di residenza non nota. I 27 decessi sono così distribuiti: 14 in provincia di Bari, 2 in provincia Bat, 4 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.478.023 test: 101.730 sono i pazienti guariti; 33.330 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 138.796, così suddivisi: 52.680 nella Provincia di Bari; 14.943 nella Provincia di Bat; 10.245 nella Provincia di Brindisi; 28.419 nella Provincia di Foggia; 11.743 nella Provincia di Lecce; 20.035 nella Provincia di Taranto; 578 attribuiti a residenti fuori regione; 153 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. 

Scarica il bollettino completo 

La situazione in provincia di Brindisi

In provincia di Brindisi sono ricoverate attualmente 76 persone fra gli ospedale di Ostuni e Brindisi. Il nosocomio della Città Bianca accoglie 18 pazienti in Medicina interna e 15 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 17 pazienti in Malattie infettive, 19 in Pneumologia, 7 in Rianimazione. I Post Covid ospitano 13 pazienti a Mesagne e 6 a Ceglie Messapica.

A Torre Santa Susanna, uno dei Comuni della provincia di Brindisi più colpiti dal Covid in rapporto alla popolazione, la situazione resta stazionaria. “Abbiamo ancora 65 positivi e – afferma il sindaco Michele Saccomanno - 63 in quarantena domiciliare. Dobbiamo rimanere vigili. Ormai abbiamo l’esperienza per capire che in un attimo tutto può peggiorare, con grave danno per la vita personale di ognuno di noi e ripercussioni gravi sul lavoro”. “Manteniamo la massima attenzione nei nostri comportamenti: mascherina ben indossata, distanziamento fisico e igiene massima delle mani. Abbiamo ancora concittadini in lotta tra la vita e la morte. Dobbiamo sperare ed augurarci che possano tornare presto tra noi, ma facciamo in modo che non accada ad altri di noi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: più di 3mila guarigioni in Puglia, ma contagi e decessi non calano

BrindisiReport è in caricamento