rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Emergenza Covid-19

Covid, Puglia: i contagi aumentano, ma in pochi finiscono in opedale

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 463 nuovi casi, a fronte di 21.444 tamponi effettuati, ma i ricoveri in area non critica calano, mentre restano stabili quelli in terapia intensiva

I contagi da Covid 19 sono in aumento in Puglia. Lo dimostra il bollettino diramato oggi (sabato 11 dicembre) dalla Regione. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 463 nuovi casi, a fronte di 21.444 tamponi effettuati. Nella giornata di ieri si era avuto un minor numero di contagi (387) nonostante i test effettuati fossero stati di più (24.563). Un’altra persona ha perso la vita. 

I nuovi casi sono così distribuiti: provincia di Bari, 147; provincia di Bat, 43; provincia di Brindisi, 75; provincia di Foggia, 85; provincia di Lecce, 64; provincia di Taranto, 55; provincia in definizione, -6.

Nonostante il significativo aumento dei contagi, i ricoveri continuano a calare. In un giorno si sono infatti liberati altri due posti letto, per un totale di 127 persone attualmente ricoverate in area non critica. Fermo a 18, invece, il numero di pazienti in Terapia Intensiva. All’ospedale Perrino di Brindisi sono ricoverati 9 pazienti in Malattie infettive e 9 in Pneumologia. Il post Covid di Mesagne ospita 4 pazienti.

Il numero di attuali positivi cresce di altre 209 unità, per un totale di 5.153. In un giorno sono guarite altre 253 persone, per un totale di 270.994 dall’inizio della pandemia. Da marzo 2020 si sono registrati 283.060 casi totali, a fronte di 5.011.037 test eseguiti. Sono 6.913 le persone decedute. 

Aggiornamento vaccinazioni

Oltre 4.500 le dosi somministrate ieri ( venerdì 10 dicembre) nella Asl di Brindisi. I residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 307.272, di questi 283.890 con la seconda dose e 60.691 con la terza, con una copertura vaccinale pari rispettivamente all'88,6 per cento, all'81,5 per cento e al 17,4 per cento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Puglia: i contagi aumentano, ma in pochi finiscono in opedale

BrindisiReport è in caricamento