Martedì, 27 Luglio 2021
Emergenza Covid-19

Covid: aumentano i ricoveri in Puglia. Nel Brindisino due positivi non vaccinati sono finiti in ospedale

Il numero di persone attualmente positive è pari a 1.775, solo uno in meno rispetto a ieri. Nel Barese il magggior incremento di casi

Aumentano i ricoveri nei reparti Covid Pugliesi. Sono attualmente 85 le persone curate in ospedale: nove in più rispetto a ieri (lunedì 19 luglio). Il dato emerge dal bollettino epidemiologico diramato oggi (martedì 20 luglio) dalla Regione Puglia. La pandemia è in una fase stazionaria. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 80 nuovi casi (48 ieri), a fronte di 7.764 tamponi processati (4.108 ieri). Anche oggi, fortunatamente, nessun decesso, ma il numero di guarigioni giornaliere è in calo. Sono appena 81, infatti, le persone guarite in un giorno, per un totale di 245.889 guarigioni. Il numero di persone attualmente positive scende a 1.775, appena uno in meno rispetto a ieri. 

I nuovi casi sono così distribuiti: 20 in provincia di Bari, 14 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia Bat, 15 in provincia di Foggia, 22 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto, 6 fuori regione. Quattro casi precedentemente attribuiti a provincia non nota, sono stati classificati oggi, per cui il totale odierno resta di 80 casi.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.789.492 test: 245.889 sono i pazienti guariti; 1.775 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 254.323, così suddivisi: 95.413 nella Provincia di Bari; 25.639 nella Provincia di Bat; 19.916 nella Provincia di Brindisi; 45.280 nella Provincia di Foggia; 27.253 nella Provincia di Lecce; 39.616 nella Provincia di Taranto; 833 attribuiti a residenti fuori regione; 373 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

Aumento dei ricoveri anche nel Brindisino 

Al Perrino sono ricoverati 5 pazienti in Malattie infettive (ieri erano 2) e 2 in Pneumologia (ieri erano 3). Il post Covid di Mesagne ospita 5 pazienti (ieri erano 4). Dei tre nuovi ingressi, due sono persone non vaccinate (uno di 30 e l'altro di 36 anni), uno vaccinato con doppia dose ma con patologie pregresse. Va ricordato, inoltre, che il reparto di Rianimazione del Perrino è ancora fuori uso da sabato 3 luglio scorso quando un guasto a uno dei motori dei condizionatori lo rese inagibile. Chi necessita della Rianimazione (tra i malati di covid) viene trasferito in altre Asl. 

Aggiornamento vaccinazioni 

Oltre 3.400 le dosi somministrate ieri nella Asl di Brindisi. Sono circa 417mila le dosi totali di vaccino somministrate finora nei centri attivi sul territorio. La copertura vaccinale con ciclo completo per la fascia di età 50-59 è pari al 55,4 per cento, per quella 60-69 è del 55 per cento, per la fascia 70-79 è del 79 per cento e per gli over 80 è pari all'86,7 per cento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: aumentano i ricoveri in Puglia. Nel Brindisino due positivi non vaccinati sono finiti in ospedale

BrindisiReport è in caricamento