Emergenza Covid-19

Covid: più di 2mila nuovi contagi in Puglia. Altri 37 decessi

Aumentano di poco i posti letto occupati. Sale a 117 il numero di persone ricoverate fra gli ospedali di Brindisi e Ostuni

In Puglia si registra un nuovo rialzo dei contagi da Covid-19. In un giorno sono stati infatti rilevati 2.033 casi positivi, a fronte dei 1.709 casi riscontrati ieri (mercoledì 24 marzo). L’aumento scaturisce anche dal maggior numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore: 12807, rispetto ai 10919 di ieri. La pressione sulle strutture sanitarie resta elevata. Sono stati infatti occupati altri 5 posti letto, per un totale di 1.993 ricoveri. Altre 37 persone sono decedute. In un giorno, invece, ne sono guarite altre 1.976, per un totale di 133.996 guarigioni dall’inizio della pandemia. 

I nuovi casi sono così distribuiti: 858 in provincia di Bari, 153 in provincia di Brindisi, 144 nella provincia Bat, 366 in provincia di Foggia, 152 in provincia di Lecce, 350 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 9 casi di provincia di residenza non nota. Questa, invece, la distribuzione dei 37 decessi: 12 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 13 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.805.576 test; 133.996 sono i pazienti guariti; 44.177 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 182.779 così suddivisi: 71.865 nella Provincia di Bari; 18.108 nella Provincia di Bat; 13.193 nella Provincia di Brindisi; 34.223 nella Provincia di Foggia; 16.734 nella Provincia di Lecce; 27.683 nella Provincia di Taranto; 661 attribuiti a residenti fuori regione; 312 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo 

In provincia di Brindisi sale a 117 il numero delle persone ricoverate. Nell’Ospedale di Ostuni ci sono 33 pazienti in Medicina interna e 22 in Pneumologia. Il Perrino, invece, ospita attualmente 17 pazienti in Malattie infettive, 19 in Pneumologia, 14 in Medicina interna, 12 in Rianimazione. Un decesso: al Perrino una paziente di 69 anni in Rianimazione. I Post Covid ospitano 11 pazienti a Mesagne, 6 a Ceglie Messapica e 5 a Cisternino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: più di 2mila nuovi contagi in Puglia. Altri 37 decessi

BrindisiReport è in caricamento