menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Puglia: contagi di nuovo in risalita, altri 30 decessi

Per il secondo giorno consecutivo aumentano i casi di positività, allo stesso tempo continua il calo dei ricoveri

Per il secondo giorno consecutivo sono in aumento i casi di positività al Covid in Puglia. Il bollettino epidemiologico diramato oggi (giovedì 29 aprile) dalla Regione attesta che la curva pandemica, purtroppo, non si è ancora piegata. I nuovi contagi sono infatti 1.501, rispetto ai 1.282 di ieri, a fronte di 12.290 tamponi processati, rispetto ai 12.733 test effettuati ieri. Altre 30 persone, di cui due in provincia di Brindisi, hanno purtroppo perso la vita. La buona notizia è che prosegue la discesa dei ricoveri. In un giorno si sono infatti liberati altri 28 posti letto, per un totale di 1.888 persone attualmente ricoverate. Positivo anche il dato delle guarigioni: altre 1.685 soggetti, infatti, si sono negativizzati, per un totale di 179.232 dall’inizio della pandemia. 

I nuovi casi sono così distribuiti: 422 in provincia di Bari, 113 in provincia di Brindisi, 221 nella provincia Bat, 332 in provincia di Foggia, 226 in provincia di Lecce, 179 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 6 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 30 decessi: 13 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.211.107 test: 179.232 sono i pazienti guariti; 48.429 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 233.497 così suddivisi: 89814 nella Provincia di Bari; 22.999 nella Provincia di Bat; 17.463 nella Provincia di Brindisi; 42.202 nella Provincia di Foggia; 23.187 nella Provincia di Lecce; 36.715 nella Provincia di Taranto; 752 attribuiti a residenti fuori regione; 365 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

Situazione ricoveri nel Brindisino

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 31 pazienti in Medicina interna e 25 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 17 pazienti in Malattie infettive, 22 in Pneumologia, 27 in Medicina interna, 8 in Rianimazione. Registrati oggi tre decessi, relativi a più giorni. Un uomo di 69 anni è morto al Perrino in Medicina interna. Due nell'ospedale di Ostuni: un paziente di 89 anni in Pneumologia e uno di 83 in Medicina interna. I Post Covid ospitano 10 pazienti a Mesagne, 16 a San Pietro Vernotico, 6 a Ceglie Messapica, 7 a Cisternino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: superata quota 6mila decessi, contagi in aumento

  • Sport

    Happy Casa a corto di energie: Sassari passa al PalaPentassuglia

  • Cronaca

    In giro con l'eroina nella biancheria intima: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento