Emergenza Covid-19

Covid, Puglia: nuova impennata di ricoveri, 70 decessi in una settimana

In un giorno occupati altri 82 posti letto, per un totale di 2.240 persone ricoverate. Registrati 475 nuovi contagi

Il dato dei ricoveri è sempre più allarmante. In un solo giorno sono stati occupati altri 82 posti letto nei reparti Covid pugliesi, per un totale di 2.240 ricoveri. Si tratta di un nuovo, triste, record fatto registrare dalla pandemia in Puglia. E’ questo il dato che più colpisce del bollettino epidemiologico diramato oggi (martedì 6 aprile) dalla Regione. Ieri, giorno di Pasquetta, al pari della domenica di Pasqua, il numero dei tamponi processati è sceso, rispetto alla media, a 5.759.

Complessivamente sono stati rilevati 475 nuovi casi. Risultano 70 nuovi decessi, ma l’assessore regionale alla Sanità, Lopalco, in una nota, chiarisce che i decessi avvenuti nella giornata di oggi sono 15. Gli altri 55 sono relativi ai decessi registrati negli ultimi sette giorni. “Settanta decessi in una settimana - dichiara l’epidemiologo - sono comunque un numero molto pesante che dà il senso del dramma di questa pandemia”. In un giorno sono guarite altre 1.171 persone, per un totale di 146.892 guarigioni dall’inizio dell’emergenza. 

I nuovi casi sono così distribuiti: 161 in provincia di Bari, 48 in provincia di Brindisi, 30 nella provincia Bat, 139 in provincia di Foggia, 90 in provincia di Lecce, 15 in provincia di Taranto. Due casi di residenti fuori regione e 6 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e riattribuiti. Sono stati registrati 70 decessi: 50 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.932.738  test: 146.892 sono i pazienti guariti; 50.454 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 202.347 così suddivisi: 79.008 nella Provincia di Bari; 19.727  nella Provincia di Bat; 14.674 nella Provincia di Brindisi; 37.359 nella Provincia di Foggia; 19.344 nella Provincia di Lecce; 31.245 nella Provincia di Taranto; 698  attribuiti a residenti fuori regione; 292  provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

I 70 decessi caricati oggi nel sistema, suddivisi per data e territorio:

30 Marzo:       4 Asl Bari;
1 Aprile:          4 Asl Bari;
2 Aprile:          4 Asl Bari; 2 Asl Taranto;
3 Aprile:          10 Asl Bari; 2 Asl Taranto;
4 Aprile:          11 Asl Bari; 1 Asl Taranto;
5 Aprile:          11 Asl Bari; 2 Asl Foggia; 1 Asl Lecce, 3 Asl Taranto;
6 Aprile:          6 Asl Bari; 2 Asl Brindisi; 2 Asl BT, 5 Asl Foggia.

Aggiornamento ricoverati a Brindisi e provincia

Nell’ ospedale di Ostuni sono ricoverati 31 pazienti in Medicina interna e 27 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 20 pazienti in Malattie infettive, 26 in Pneumologia, 30 in Medicina interna, 11 in Rianimazione. Una paziente di 87 anni è morta in Pneumologia a Ostuni. I post Covid ospitano 14 pazienti a Mesagne e San Pietro Vernotico, 10 a Ceglie Messapica, 5 a Cisternino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Puglia: nuova impennata di ricoveri, 70 decessi in una settimana

BrindisiReport è in caricamento