Emergenza Covid-19

Il Covid continua ad arretrare, ma altri tre decessi in un giorno

In Puglia registrati 139 nuovi contagi. Il numero di persone ricoverate scende a 444. Il 97,6 per cento dei contagiati in cura a domicilio

Scende a 42 il numero di persone ricoverate nei reparti Covid dell’ospedale Perrino di Brindisi (12 in Malattie infettive, 14 in Pneumologia, 10 in Medicina interna, 5 in Rianimazione). Nel Brindisino nelle ultime 24 ore si sono registrati 25 nuovi contagi. Complessivamente, a livello regionale, il bollettino epidemiologico rileva 139 nuovi casi, a fonte di 4.699 tamponi effettuati. La provincia di Foggia è quella con il maggior incremento (33). Seguono le province di Lecce (26), Bat (22), Bari (18), Taranto (15). Il virus insomma è in ritirata. La buona notizia è che sta calando anche il numero di decessi. Sono tre le persone che hanno perso la vita nelle ultime 24 ore, rispettivamente nelle province di Lecce, Taranto e Bat. 

Le persone attualmente positive sono 18.830, il 97,6 per cento delle quali in cura a domicilio. Negli ospedali sono ricoverati ancora 444 pazienti, 12 in meno rispetto a ieri. Altre 511 persone sono guarite, per un totale di 226.011 guarigioni dall’inizio della pandemia. 

Scarica il bollettino completo 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.530.335 test: 226.011 sono i pazienti guariti; 18.830 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.382 così suddivisi: 94.711 nella Provincia di Bari; 25.385 nella Provincia di Bat; 19.434 nella Provincia di Brindisi; 44.905 nella Provincia di Foggia; 26.653 nella Provincia di Lecce; 39.131 nella Provincia di Taranto; 801 attribuiti a residenti fuori regione; 362 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

L'andamento delle vaccinazioni nel Brindisino

Con circa 3.500 vaccinazioni complessive si sono concluse oggi nella Asl di Brindisi le sessioni dedicate ai ragazzi delle superiori. Questa mattina a Francavilla Fontana l'ultimo appuntamento con un centinaio di studenti dell'istituto tecnico economico Calò. Al via oggi le vaccinazioni per i fragili tra i 12 e i 15 anni e i loro genitori, organizzate dai reparti di Pediatria del Perrino e del Camberlingo. Le somministrazioni in programma in giornata sono 100: 50 a Brindisi e altrettante a Francavilla Fontana.Ieri sono state somministrate circa 4.000 dosi, tra cui 400 di Janssen: dal primo giugno oltre 2.500 persone sono state immunizzate con il vaccino monodose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid continua ad arretrare, ma altri tre decessi in un giorno

BrindisiReport è in caricamento