rotate-mobile
Emergenza Covid-19

Covid, Puglia: nuovo balzo dei contagi, altri 20 decessi nelle ultime 24 ore

Riscontrati 9.289 nuovi contagi. I tamponi effettuati sono 56.629. Migliora la situazione negli ospedali. Le persone attualmente ricoverate in area non critica sono 732: 18 in meno rispetto a ieri. In terapia intensiva si scende invece da 70 a 67 ricoveri

In Puglia si registra un nuovo balzo di casi di positività al Covid, a fronte di una riduzione dei ricoveri. Nelle ultime 24 ore sono stati riscontrati 9.289 nuovi contagi. I tamponi effettuati sono 56.629. E’ quanto emerge dal bollettino diramato oggi (8 febbraio) dalla Regione. Poco confortante il dato dei decessi. Altre 33 persone hanno infatti perso la vita. Di questi 33 decessi, però, sono 20 quelli relativi alle ultime 24 ore. 

I nuovi contagi sono così distribuiti: provincia di Bari, 2.603; provincia di Bat, 735; provincia di Brindisi, 763; provincia di Foggia, 1.465; provincia di Lecce, 2.438; provincia di Taranto, 1.199; residenti fuori regione, 55; provincia in definizione, 31.

La situazione negli ospedali

Negli ospedali, come accennato, la situazione è in miglioramento. Le persone attualmente ricoverate in area non critica sono 732: 18 in meno rispetto a ieri. In terapia intensiva si scende invece da 70 a 67 ricoveri. Fra l’ospedale Perrino di Brindisi e quello di Ostuni ci sono 77 persone ricoverate. Al Perrino i pazienti ospitati sono 45: 11 in Malattie infettive, 14 in Pneumologia, 11 in Medicina Interna, 9 in Terapia Intensiva. Nell’area Covid adulti si trovano 9 pazienti; in quella pediatrica sono ricoverati 7 bambini. Presso l’ospedale di Ostuni si trovano invece 11 pazienti in Pneumologia e 21 in Medicina Interna.  Nei post Covid di Ceglie Messapica, Mesagne e Cisternino si trovano rispettivamente 8, 14 e 4 pazienti. 

I dati complessivi

In un giorno il numero di attuali positivi scende di 1.128 unità, per un totale di 105.994. Altre 10.384 persone sono guarite, facendo salire a 542.561 il totale di guarigioni dall’inizio della pandemia. Da marzo 2020 si sono registrati complessivamente 654.782 casi totali, a fronte di 8.107.821 test eseguiti. Sono 7.355 le persone decedute. 

Andamento campagna vaccinale

Prosegue nella Asl di Brindisi la vaccinazione contro il Covid per la fascia di età fra i 5 e gli 11 anni. Domani, mercoledì 9 febbraio, sarà aperto il centro di Carovigno dalle 16 alle 20; giovedì 10 febbraio saranno attivi, dalle 15 alle 19, i punti vaccinali di Brindisi-PalaVinci, Cisternino (scuola primaria), Francavilla Fontana (De Amicis), Oria (Milizia) e San Vito dei Normanni (Lanza Del Vasto).  Anche per le vaccinazioni pediatriche è necessaria la prenotazione che può essere effettuata tramite i diversi canali: sportelli Cup Asl, farmacie, call center 800888388 o 080 9181603 da cellulare, portale della Salute dal menù “Servizi online”.
È necessario presentarsi nei centri con la modulistica già compilata - anche per le seconde dosi – da scaricare al link. I bambini devono essere accompagnati da entrambi i genitori. In caso di assenza di uno dei due occorre la delega con documento di identità dell'altro genitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Puglia: nuovo balzo dei contagi, altri 20 decessi nelle ultime 24 ore

BrindisiReport è in caricamento