Coronavirus, Puglia: contagi in aumento, 36 decessi in un giorno

Nelle ultime 24 ore registrati 1.234, di cui 88 in provincia di Brindisi, dove si sono registrati anche tre decessi

La curva dei contagi ancora non si piega in Puglia. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.234 nuovi casi di positività al Covid 19. I tamponi effettuati sono 5.228. Aumentano, purtroppo, anche i decessi: ben 36 quelli registrati in un giorno, di cui tre in provincia di Brindisi, dove i nuovi casi sono 88. I dati forniti dalla Regione tramite il bollettino epidemiologico confermano che la provincia più colpita, con 495 nuovi positivi, è quella di Bari. Gli altri nuovi casi sono così distribuiti:  124 nella provincia Bat, 182 in provincia di Foggia, 94 in provincia di Lecce, 245 in provincia di Taranto, 7 residenti fuori regione, un caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito. Nelle utime 24 ore, come detto, sono stati registrati 36 decessi: 8 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 2 in provincia Bat, 16 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Taranto, un residente fuori regione.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 665.959 test: 9.052 sono i pazienti guariti; 26.607 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 36.716 così suddivisi: 14.336 nella Provincia di Bari; 4.063 nella Provincia di Bat; 2.491 nella Provincia di Brindisi; 8.649 nella Provincia di Foggia; 2.766 nella Provincia di Lecce; 4.143 nella Provincia di Taranto; 268 attribuiti a residenti fuori regione;

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

La situazione in provincia di Brindisi

A Brindisi i contagi sono in aumento. Attualmente, stando ai dati comunicati dal sindaco Riccardo Rossi, vi sono 415 persone positive. Negli ultimi tre giorni, dal 14 al 16 novembre, si è avuto un incremento di 88 casi. Il primo cittadino ha emesso un’ordinanza di chiusura della scuola elementare Perasso, per la positività di una insegnante.  Analogo provvedimento è stato emesso nei confronti della scuola materna “E. Cavaliere” di Mesagne, a seguito del contagio di una docente. Il plesso resterà chiuso fino a venerdì 20 novembre per interventi di sanificazione. 

A Torre Sana Susanna ci sono 49 cittadini in quarantena di cui 21 casi positivi al Covid-19. Le guarigioni sono ferme a cinque. A Ceglie Messapica sono 39 i cittadini risultati positivi al Covid-19 così suddivisi per età: 1 residente fuori regione domiciliato a Ceglie, 1 residente fuori comune domiciliato a Ceglie, 3 nella fascia 0-3 anni, 4 nella fascia 10-13 anni, 11 nella fascia 30-50 anni, 11 nella fascia 50-60 anni, 8 nella fascia 70-81 anni. A San Vito dei Normanni si registrano 23 casi positivi. Risultano inoltre: 7 tamponi negativi e 10 non ancora effettuati.  Il sindaco Silvana Errico, appreso della positività di un’alunna, ha disposto la chiusura fino a venerdì 20 novembre della scuola d’infanzia “Andersen” del secondo istituto comprensivo. A Oria sono attribuiti 37 casi di pazienti positivi. "Come vedete  - dichiara il sindaco Maria Lucia Carone - l'epidemia sta galoppando, i casi aumentano di giorno in giorno, nella sola giornata di ieri sono stati rilevati 11 casi. E così nei due giorni precedenti". Contagi in aumento a San Michele Salentino, dove il sindaco Giovanni Allegrini comunica l'accertata positività di 41 cittadini, fra cui otto minori, stando ai dati comunicati dalla prefettura al 15 novembre. A Carovigno salgono a 45 i casi positivi. 

Aggiornamento ricoverati

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 16 pazienti in Medicina interna e 16 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 18 pazienti in Malattie infettive, 24 in Pneumologia,  28 in Medicina interna, 12 in Rianimazione.Tre decessi registrati ieri al Perrino: un paziente di 72 anni in Rianimazione (di altra provincia), uno di 80 anni in Pneumologia e una  paziente di 73 anni in Medicina. Post Covid Mesagne: 12 pazienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento