menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid in Puglia: nuovi casi in diminuzione, ma altri 31 decessi

Nel Bridisino tre decessi, fra cui quello di un padre di famiglia 50enne, commerciante ortofrutticolo al mercato di Brindisi

Il Covid continua a mietere vittime, anche fra le fasce d’età considerate meno a rischio. Un padre di famiglia brindisino si è spento a soli 50 anni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi. L’uomo era titolare di una bancarella presso il mercato ortofrutticolo coperto situato al rione Sant’Angelo. Il virus si era abbattuto sulla sua famiglia, colpendo anche altri congiunti. Nel suo caso, purtroppo, la malattia ha resistito a ogni tentativo di cura, fino al tragico epilogo. A livello regionale si registrano altri 31 decessi. 

Stando ai dati forniti dalla regione tramite il bollettino epidemiologico, i nuovi contagi sono in calo. Oggi ne sono stati accertati infatti 926, rispetto ai 1.215 di ieri, a fronte di un numero di tamponi pressoché invariato: 9830 oggi, 9.887 ieri. Le persone ricoverate sono 1.584 (dato identico a quello di venerdì). Nelle ultime 24 ore sono guarite altre 846 persone, per un totale di 73.859 guarigioni dall’inizio della pandemia. 

In provincia di Brindisi si registrano 77 nuovi casi. Per quanto riguarda le altre province, invece: 296 in provincia di Bari, 88 nella provincia Bat, 170 in provincia di Foggia, 108 in provincia di Lecce, 187 in provincia di Taranto, 3 provincia di residenza non nota. 3 casi di residenza fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti. I 31 decessi sono così distribuiti: 6 in provincia di Bari, 8 in provincia Bat, 2 in provincia di Brindisi, 8 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 1 fuori regione.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.366.157 test: 73.859 sono i pazienti guariti; 51.075 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 128.325, così suddivisi: 48.777 nella Provincia di Bari; 14.107 nella Provincia di Bat; 9.304 nella Provincia di Brindisi; 26.817 nella Provincia di Foggia; 10.875 nella Provincia di Lecce; 17.753 nella Provincia di Taranto; 570 attribuiti a residenti fuori regione; 122 provincia di residenza non nota. I dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Scarica il bollettino completo

I ricoveri in provincia di Brindisi

Nel Brindisino sono ricoverate attualmente 73 persone fra gli ospedali di Brindisi e Ostuni. Il nosocomio della Città Bianca ospita 13 pazienti in Medicina interna e 17 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 18 pazienti in Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 8 in Rianimazione. Post Covid ospitano 6 pazienti a Mesagne e 10 a Ceglie Messapica. Oltre al commerciante brindisino di 50 anni, sono deceduti anche una donna di 73, ricoverata in Rianimazione al Perrino, e un uomo di 87 anni, in Pneumologia a Ostuni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento