rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Emergenza Covid-19

Covid: 4.498 persone attualmente positive in Puglia, 369 i contagi registrati nelle ultime 24 ore

Le persone ricoverate in area non critica sono 133, 21 in terapia intensiva. Al Perrino sono ricoverati 5 pazienti in Malattie infettive e 10 in Pneumologia. Il post Covid di Mesagne ospita 5 pazienti

Sono 4.498 le persone attualmente positive in Puglia, 369 i contagi registrati nelle ultime 24 ore. I test giornalieri eseguiti sono 23.422, 2 persone sono decedute.  Le persone ricoverate in area non critica sono 133, 21 in terapia intensiva. Al Perrino sono ricoverati 5 pazienti in Malattie infettive e 10 in Pneumologia. Il post Covid di Mesagne ospita 5 pazienti.

Nuovi casi per provincia

Il più alto numero di positivi si registra in provincia di Foggia: sono 105, a seguire Bari con 88, Brindisi con 61, Lecce con 50, Taranto con 49, Bat 10. I residenti fuori regione sono 5, 1 in provincia in definizione. 

Casi totali

I casi totali sono 280.716, i test eseguiti 4.868.417. Le persone guarite 269.324, quelle decedute 6.894. Casi totali per provincia: Bari 101.459, Bat 28.814, Brindisi 22.409, Foggia 49.966, Lecce 33.366, Taranto 43.100. Residenti fuori regione: 1.058. Provincia in definizione: 544. 

Aggiornamento Vaccinazioni

Nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 306.032, 281.425 con la seconda dose e 40.904 vaccinati con terza dose. La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 97 per cento e al 93,9 per cento per il ciclo completo. 

Sono 75.631 le dosi erogate finora dai medici di medicina generale, di cui 21.390 (28,3%) in ambito domiciliare. Il 19,5 per cento (14.702) delle dosi è stato somministrato a soggetti over 80, il 26 per cento (19.676) a soggetti della fascia di età 70-79 anni, il 26,8 per cento (20.293) a soggetti con età tra 60 e 69 anni e il 27,7per cento (20.960) a soggetti sotto i 60 anni. I soggetti fragili rappresentano la categoria a rischio vaccinata prevalentemente dai medici di famiglia (51.964; 68,7 per cento), seguita dai soggetti con età superiore a 60 anni (15.996; 21,2 per cento ), dai caregiver (1.544; 2 per cento ) e da altre categorie (6.127; 8,1 per cento ). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: 4.498 persone attualmente positive in Puglia, 369 i contagi registrati nelle ultime 24 ore

BrindisiReport è in caricamento